Adobe Photoshop è l’ovvio punto di riferimento quando si tratta di software di fotoritocco, ma ci sono molte persone che potrebbero non voler a) sborsare tutti quei soldi eb) scaricare software ingombranti che utilizzano molto spazio sul disco rigido e memoria. La buona notizia è che ci sono molti modi in cui puoi eseguire il fotoritocco avanzato online, nel tuo browser, gratuitamente.

Queste sono le nostre scelte per il miglior fotoritocco online che puoi utilizzare gratuitamente.

1. Pixelr

Pixlr è un’applicazione di fotoritocco online gratuita che viene eseguita direttamente nel browser di tua scelta. È semplice da usare e ha un’ampia varietà di strumenti a tua disposizione. Pixlr ti consente di creare una nuova immagine da zero, caricarne una dal tuo computer o importarne una da un URL.

Pixlr è disponibile in due varianti: Editor ed Express. Editor ha un layout molto simile a Photoshop e utilizza alcuni degli stessi strumenti. Express consente modifiche rapide alle foto con un clic ed è un’ottima opzione per chi non vuole impantanarsi troppo.

L’unico inconveniente è la mancanza di tutorial. Il blog di Pixlr offrirà alcune istruzioni di base, ma oltre a ciò sei praticamente da solo. Sebbene Pixlr sia abbastanza facile da usare, la familiarità con il software di fotoritocco ti assicurerà di ottenere i migliori risultati.

2. Editor di Photoshop Express

In tutta onestà, Adobe Photoshop Express non si confronta con gli altri in questo elenco. Non lasciarti ingannare dal nome di Photoshop; Lo strumento online di Adobe è semplice come viene. Tuttavia, ha un’interfaccia pulita che è molto facile da capire e da usare. Non aspettarti di fare altro che applicare filtri e miglioramenti automatici simili a Instagram.

Offrendo le stesse funzionalità della versione basata sul Web, l’app Adobe Photoshop Express è disponibile sia per iOS che per Android. Se sei disposto a spendere di più, sono disponibili pacchetti aggiuntivi che offrono cose come filtri extra e strumenti aggiuntivi.

3. Polar

Rivolto a fotografi professionisti, Polarr è un’applicazione che consente armeggi piuttosto robusti. La versione gratuita basata su browser ha filtri automatici standard per migliorare le foto. Questi filtri possono quindi essere modificati in base alle preferenze dell’utente. Polarr è un programma abbastanza potente; tuttavia, la versione gratuita elimina molte delle sue funzionalità. Ovviamente, tenta di invogliarti ad acquistare la versione completa prendendo in giro le sue funzionalità aggiuntive.

Per coloro che sono interessati ad avere un maggiore controllo su saturazione, gamma, contrasto, ecc., Polarr fa il lavoro. Assegna anche punti brownie per la fornitura di tutorial in-app, che ti consentono di imparare mentre lavori.

4. PicMonkey

PicMonkey si sforza di rendere le attività di fotoritocco di base davvero semplici. L’interfaccia è incredibilmente facile da seguire con grandi pulsanti colorati che sono chiaramente etichettati. Rimuovendo le minuscole icone normalmente associate ai software di fotoritocco, PicMonkey riduce la frustrazione. PicMonkey mira anche a rendere la progettazione grafica semplice e facile con un generatore di collage dedicato.

L’esperienza PicMonkey prende sicuramente spunto da Instagram, il che significa che praticamente chiunque può immergersi immediatamente. PicMonkey è un’ottima opzione per chi è intimidito da artisti come Photoshop che vuole solo mettersi al lavoro il più rapidamente possibile.

5. SumoPaint

Sumopaint è uno dei più potenti strumenti di fotoritocco basati sul web disponibili, senza dubbio. In quanto tale, ha molti degli stessi strumenti che si trovano in Photoshop, rendendolo in grado di svolgere alcune attività complesse. Detto questo, Sumopaint non è così profondo come Photoshop, ma non ha nemmeno il cartellino del prezzo.

Sumopaint non è per chi vuole semplicemente applicare un filtro su una delle proprie immagini. Molte delle sue caratteristiche richiedono una comprensione della manipolazione delle foto o la volontà di sperimentare. Come è prassi standard con molti programmi gratuiti, alcune delle funzionalità di Sumopaint richiedono denaro contante freddo per sbloccarle. Se sei sul punto di investire tempo e denaro in Photoshop, prova Sumopaint.

Qual è il tuo software di fotoritocco online preferito? Fateci sapere nei commenti!

Categorized in: