Blizzard ha confermato che qualsiasi giocatore di Overwatch che utilizza hack, bot o software di terze parti sarà “bannato permanentemente” dal gioco.

“Non è niente di nuovo o innovativo per Blizzard”, ha dichiarato il community manager dell’azienda, Lylirra, in un post ufficiale sul forum. “Ma sono importanti e servono a ricordare il nostro impegno nel fornire esperienze di gioco epiche”.

Quelli di voi che si sono imbattuti in un giocatore che imbroglia possono informare Blizzard via e-mail o segnalare tale attività nel gioco.

Il post del forum avverte anche che il gioco dei giochi di Overwatch potrebbe non rappresentare accuratamente le azioni del giocatore, rendendole “più energiche” o “meno fluide” di quanto non siano in realtà.

Anche se la parte migliore del post è quella in cui Blizzard ricorda ai giocatori di Overwatch che “ci sono alcuni che sono davvero bravi negli FPS”. Non ha perdite.

Categorized in: