Tameem Antoniades, il boss di Ninja Theory che ha un nome esotico come l’ambientazione del suo ultimo gioco Enslaved, ha detto a SamaGame.net che il nuovo gioco di Devil May Cry su cui sta lavorando lo studio non esclude che Enslaved 2 possa funzionare.

“Siamo cresciuti a due squadre nell’ultimo anno. Abbiamo la capacità di sviluppare due giochi contemporaneamente”. Sebbene non sia ancora previsto un sequel, l’uomo lo vorrebbe.

“Il nostro pensiero all’inizio non era di presumere che ci sarebbe stato un sequel, di mettere tutto nella parte 1. È una nuova IP quindi non pianifichiamo un sequel perché potremmo deluderci. … Ma se il gioco avrà successo, mi piacerebbe vedere succedere qualcosa”.