Tutto quello che devi fare è attivare il programma per bambini e vedere come vengono presi di mira con gli annunci. Il problema con questo, ovviamente, è quando si tratta di visualizzare su Internet. È lo stesso di quello che troviamo con gli annunci per adulti. I dati vengono tracciati su di loro con alcune persone che dicono che è stato fatto illegalmente. Abbiamo chiesto ai nostri autori: “YouTube dovrebbe essere autorizzato a indirizzare i bambini con gli annunci?”

La nostra opinione

Alex ritiene che sarebbe difficile evitare di prendere di mira i bambini con annunci pubblicitari, notando che non è come se fossero liberi dalla pubblicità sui media tradizionali, come la televisione. Indica che sono stati presi di mira anche nella storia della drogheria, e chiunque abbia camminato lungo un corridoio di cereali per la colazione con un bambino può confermarlo.

“Anche se la lettura iniziale potrebbe essere che rintracciare i bambini online è in qualche modo moralmente negativo, non è immediatamente ovvio per me il motivo per cui sarebbe un problema così grave”. È molto più preoccupato per i video di ElsaGate che gli YouTuber fanno per disturbare intenzionalmente i bambini.

Miguel ritiene che “probabilmente è impossibile controllarlo completamente e non sono sicuro che ne valga la pena”. Pensa che come genitori dobbiamo essere adattivi invece di fare affidamento sul governo, con alcune eccezioni”.

Phil vede che “come con tutto su Internet, non si tratta di ciò a cui sono esposti i bambini; è per questo che sono in grado di avere accesso illimitato, senza orario e senza restrizioni a tutto ciò che contiene dai loro genitori?”

Ernesto calcola che sarebbe difficile per YouTube rimuovere gli annunci solo per determinati utenti e non è sicuro che ne varrebbe la pena. Dal momento che i bambini sono presi di mira in TV, non è sicuro del motivo per cui è un problema. “Tuttavia, se i genitori sono davvero preoccupati che i loro figli vengano esposti agli annunci online, possono sempre chiedere ulteriori restrizioni all’account YouTube Kids/Google Kids dei loro figli”.

Ryan afferma che gli annunci destinati ai bambini non sono una novità, poiché devi solo guardare i cartoni animati del sabato mattina “e prendere nota di quante mascotte dei cartoni animati per cereali zuccherati e snack compaiono sullo schermo durante le interruzioni pubblicitarie”. È d’accordo che ha bisogno di una regolamentazione ma osserva che se non vuoi annunci, YouTube offre il loro servizio a pagamento che li elimina. “Dopo tutto, niente è gratis.”

Avrei detto non molto tempo fa che non era un grosso problema, ma guardando cosa sta succedendo con i dati utilizzati per prendere di mira gli adulti, non vorrei che fosse fatto a mio figlio. Poi di nuovo, quando i miei figli erano più piccoli, non ho dato loro carta bianca con Internet. Era sempre sorvegliato. E sapendo ora che gli annunci raccolgono dati, non consentirei loro di fare queste cose. Ci sono molte cose da guardare da soli senza avere a che fare con YouTube.

La tua opinione

Vorremmo sapere dove cadi con questo problema? Cosa ne pensi dei bambini che vedono annunci mirati? Pensi che abbiano solo bisogno di essere controllati più spesso, o pensi che non ci sia molto che puoi fare al riguardo? Dovrebbe essere consentito a YouTube di indirizzare gli annunci ai bambini? Sentiamo da voi nella sezione commenti qui sotto.

Categorized in: