Questa settimana in Hardware hits: Intel e AMD lavoreranno insieme e Nvidia conferma ancora una volta che non è economico essere un fan di Star Wars. Inoltre, Lian Li è dotato di un alloggiamento sorprendentemente conveniente in acciaio e vetro.

Nvidia viene fornita con Titan Xp di Star Wars Collector’s Edition

La scorsa settimana è emerso un teaser dal quale si poteva concludere che Nvidia sarebbe arrivata con un’edizione da collezione del Titan X. Mostrando due colori di illumi___one (verde e rosso) si pensava inizialmente che sarebbe stata una versione RGB, ma niente poteva essere più lontano dalla verità: ci saranno due edizioni da collezione, ciascuna con la propria illumi___one a colori.

Come già rivelato dal titolo, Nvidia arriva con le edizioni Star Wars con licenza ufficiale delle migliori GPU sul mercato. Questa edizione da collezione è disponibile in due versioni: una versione dell’Ordine Jedi a luci verdi e una versione dell’Impero Galattico a luci rosse. L’illumi___one a LED non è l’unica cosa che distingue le edizioni di Star Wars dalla scheda standard, anche il design del dispositivo di raffreddamento ha subito un restyling. Alla mappa rossa dell’Impero Galattico è stato dato un aspetto elegante per rappresentare l’impero del lato oscuro nel miglior modo possibile. Al contrario, la versione verde dell’Ordine Jedi sembra essere appena sopravvissuta a una lunga guerra e ha un aspetto malconcio. Entrambe le carte hanno anche un backplate con il logo di Star Wars.

Le specifiche sembrano essere identiche a quelle della versione standard. Quindi non aspettarti un motivatore hyperdrive per frame rate ancora più elevati in Star Wars Battlefront II. I preordini sono in diretta negli Stati Uniti da alcuni giorni, ma qui in Olanda purtroppo dobbiamo ancora aspettare fino al 17 novembre. Il prezzo negli Stati Uniti non è più caro del normale Titan Xp, ma quello che stiamo andando perdere per queste gemme non è ancora noto. Che la GeForce sia con te.

Intel e AMD stanno lavorando insieme sul chip per laptop definitivo

Sebbene Intel abbia dominato per molto tempo il mercato delle CPU per laptop, non sono mai riuscite a combinare questi potenti processori con una GPU potente. Ecco perché Intel ha annunciato di aver stretto una partnership con AMD Radeon per portare sul mercato l’ultima APU.

Poiché la tecnologia di AMD Radeon non può essere integrata direttamente nei processori Intel, il primo chip risultante da questa collaborazione sarà costituito da tre chip separati collegati tramite Embedded Multi-die Interconnect Bridge (EMIB) di Intel. I primi due chip su questo EMIB sono ovviamente la CPU Intel e la GPU AMD, ma il terzo chip è forse un po ‘meno ovvio: la memoria HBM2. Questa memoria verrà utilizzata per la GPU, quindi le prestazioni nei giochi non sono più limitate dalla memoria DDR4 economica che si trova spesso nei laptop.

Due nuovi casi di Lian Li

Lian Li, un agricoltore di recinti noto per l’alta qualità e i prezzi elevati, ha introdotto due nuovi prodotti in acciaio e vetro: l’Alpha 330 e, suo fratello minore, l’Alpha 550. L’Alpha 330 ha un pannello frontale e laterale in vetro e una ventola standard nera da 120 mm nella parte posteriore. L’Alpha 550, notevolmente più piccolo, ha un pannello in vetro sulla parte superiore oltre ai pannelli frontali e laterali in vetro. Inoltre, Lian Li tiene il passo con i tempi con l’Alpha 550 fornendo illumi___one RGB e tre ventole RGB extra.

Nonostante il fatto che non ci sia la gabbia per unità in entrambi gli alloggiamenti, c’è ancora abbastanza spazio per i tuoi dischi rigidi e SSD: ovunque e da nessuna parte sono nascosti punti di montaggio intelligenti per un totale di quattro unità da 3,5 pollici o otto unità da 2,5 pollici. C’è spazio anche in Alpha 330 e Alpha 550 per dissipatori per CPU alti 17 centimetri e possono essere integrate schede grafiche fino a 40 centimetri. Le connessioni sulla parte anteriore sono nascoste dietro un coperchio e sono costituite da due USB 3.0 porte, una porta USB 3.1 di tipo C e due porte audio.

Le custodie saranno consegnate in Europa dal 22 novembre. I prezzi al dettaglio suggeriti, data la reputazione di Lian Li, sono notevolmente bassi a 110 euro per l’Aplha 330 e 170 euro per l’Alpha 550. Le ventole RGB saranno disponibili anche separatamente per 20 euro ciascuna o 65 euro per un set di tre controller compreso .

Questi sono stati i successi hardware di questa settimana. Tra due settimane torneremo con nuove idee per la tua lista dei desideri di Sinterklaas.

Categorized in: