Yamaha ha presentato le sue nuove cuffie wireless, le TW-E3B, ​​e una cuffia wireless progettata per godersi il suono 3D, la YH-L700.

Mentre il mercato audio consumer è ora dominato dalle cuffie wireless, Yamaha intende prendersi la sua parte della torta. Dopo aver lanciato tre paia di cuffie wireless lo scorso ottobre, il produttore giapponese ha presentato giovedì i suoi nuovi modelli, le Yamaha TW-E3B.

Logicamente, queste cuffie sono il successore del TW-E3A lanciato lo scorso ottobre. Prendono anche l’estetica generale con un formato in-ear e senza asta. Tuttavia, vanno evidenziate alcune novità, in particolare per quanto riguarda il formato, che è il 25% più compatto rispetto a quello del TW-E3A. Le Yamaha TW-E3B beneficiano anche di una superficie antiscivolo per aderire meglio alle orecchie, mentre i pulsanti di controllo sono stati rivisti.

Ma è proprio sulla qualità del suono che Yamaha ha lavorato nello sviluppo del suo TW-E3B. Sfruttano trasduttori dinamici di 6 mm di diametro in grado di produrre una risposta in frequenza che va da 20 Hz a 20 kHz. Le cuffie sono inoltre compatibili non solo con i codec Bluetooth AAC e SBC, ma anche con aptX. Yamaha comunica anche con una riproduzione particolarmente attenta delle basse frequenze e degli alti nitidi, per una riproduzione audio particolarmente fedele. Il produttore giapponese ha anche integrato la sua tecnologia Listening Care che regolerà automaticamente le frequenze sonore a basso volume in modo che tu possa goderti la tua musica senza dover aumentare il volume e danneggiare le tue orecchie. Si noti, tuttavia, che lo Yamaha TW-E3B non dispone di una riduzione attiva del rumore.

Lato autonomia, Yamaha comunica su 6 ore consecutive di ascolto, con un box che permette tre ricariche aggiuntive. Le cuffie sono inoltre certificate IPX5 e sono quindi resistenti al sudore oltre che alla pioggia, agli schizzi o agli spruzzi d’acqua.

CUFFIE YAMAHA YH-L700 OTTIMIZZATE PER L’AUDIO SPAZIALE

Oltre alle sue cuffie TW-E3B, ​​Yamaha ha presentato questo giovedì anche una nuova cuffia con un nome altrettanto s ** y: Yamaha YH-L700A. Si tratta di cuffie on-ear con i cuscinetti appoggiati sull’orecchio, con funzione di cancellazione attiva del rumore. Questo auricolare Bluetooth si distingue soprattutto per il suo campo sonoro particolarmente ampio, ottimizzato per l’audio spaziale.

Questo auricolare Yamaha YH-L700A è compatibile anche con i codec Bluetooth AAC, SBC e aptX e gode di un’autonomia di 11 ore con riduzione del rumore e funzione di immersione del suono 3D e 34 ore solo con riduzione del rumore.

Le cuffie Yamaha TW-E3B saranno proposte ad agosto in sei colorazioni (nero, viola, verde, grigio, blu e rosa) al prezzo di 129 euro. Dal canto suo, il casco Yamaha YH-L700A sarà disponibile ad agosto, solo in nero, al prezzo di 499 euro.

Categorized in: