Più di 200 milioni di persone hanno giocato a una serie di giochi durante l’anno

Activision ha rivelato venerdì (4) che, negli ultimi 12 mesi, il franchise Call of Duty ha registrato un fatturato totale di 3 miliardi di dollari.

Secondo l’editore, ciò è dovuto al cambiamento dell’ecosistema nella serie, portando un ambiente più condiviso e completo tra le varie piattaforme su cui sono disponibili i loro giochi. Il fatturato totale – che tiene conto di DLC, microtransazioni, ecc. – ha avuto un aumento dell’80%, mentre le vendite di unità stesse sono cresciute del 40% rispetto all’anno precedente.

Activision stima che, in totale, 200 milioni di persone abbiano giocato a Call of Duty quest’anno, da allora CoD Mobile fino al Modern Warfare e Warzone, che culmina nella nuova versione per PC e console del franchise, Black Ops Guerra Fredda.

La modalità Warzone, in particolare, è già stata giocata da più di 85 milioni di persone, e presto otterrà un sistema di integrazione tra Modern Warfare e Black Ops Cold War, mantenendo i contenuti dei giocatori tra i diversi giochi.

Rilasciato a novembre, Call of Duty: Black Ops Cold War è disponibile per PC, PS4, PS5, Xbox One e Xbox Series X / S.