L’anno scorso, verso la fine di aprile, abbiamo appreso che lo sviluppatore Bungie aveva firmato un contratto di 10 anni con l’editore Activision. Insieme avrebbero lavorato su un nuovo enorme universo di gioco, il che significava anche che Reach era l’ultimo gioco Halo a cui Bungie aveva collaborato per Microsoft.

Sono passati nove mesi e ancora non sappiamo esattamente a quale gioco stia lavorando Bungie. Almeno ufficialmente.

Secondo le ultime indiscrezioni, la nuova IP di Bungie si chiamerebbe “Destiny”, diventando uno sparatutto in prima persona online multiplayer di massa (MMOFPS). Altre fonti indicano che il progetto porta il nome di lavoro “Tiger”.

Più interessante di così è il modo in cui un cosiddetto ex dipendente di Bungie descrive il gioco in arrivo come “WoW nello spazio”. Destiny/Tiger utilizzerebbe un nuovissimo motore grafico, mentre verrebbe implementato un “sistema di connettività e matchmaking online unico”.

Queste voci si sono aggravate quando lo sceneggiatore di Bungie Joe Staten ha dichiarato a GDC Online lo scorso anno che il loro prossimo gioco “contiene un mondo che sarà sempre lì per i giocatori”. Sembra sospettosamente un annuncio segreto di un MMO, vero?

Il momento ideale per Bungie e Activision per annunciare i loro piani ci sembra essere l’imminente E3. SamaGame Belgium si dirigerà a Los Angeles all’inizio di giugno con una flotta completa da indagare.

Categorized in: