Neil Druckmann viene promosso da vicepresidente dello studio

UN Cane cattivo ha rivelato tramite aggiornamento del suo blog ufficiale che Neil Druckmann, direttore di The Last of Us Parte II – oltre al primo gioco della serie e Uncharted 4 -, assume a fianco la co-presidenza dello studio Evan Wells.

Wells, che ha scritto l’annuncio, dice che la promozione di Druckmann, che oltre ad essere amministratore è stata anche vicepresidente dell’azienda per 3 anni, è una delle “più meritate” all’interno della struttura aziendale.

Neil Druckmann video dietro le quinte di The Last of Us Part II

Sony Interactive Entertainment / Divulgazione

Oltre a Druckmann, Alison Mori, direttore delle operazioni per Naughty Dog e co-regista Christian Gyrling Furono anche promossi, assumendo ora la carica di vicepresidenti.

“Abbiamo un team incredibile in Naughty Dog, ed essere in grado di lavorare insieme è particolarmente importante in questi tempi”, ha scritto Wells. “Mi sento orgoglioso del team quando sono in grado di riconoscere i loro risultati e contributi allo studio.”

Le promozioni dei dirigenti di Naughty Dog arrivano dopo l’enorme successo di critica e pubblico di The Last of Us Part II, che ha venduto 4 milioni di copie in soli 3 giorni, e porta il numero di I Game Awards 2020, incluso Gioco dell’anno. La produzione del gioco, tuttavia, non è stata priva di critiche, con segnalazioni di una cultura del lavoro stressante e lunghe ore dovute allo scricchiolio di questo e di altri precedenti giochi in studio.

Oltre al direttore del gioco e presidente di Naughty Dog, Druckmann collaborerà anche alla sceneggiatura della serie HBO The Last of Us.