Il lupo tra noi è per molti uno dei giochi preferiti di rivelatore Giochi. La seconda stagione di questa storia basata sul fumetto Favole uscirà in 2018 ma prima vale la pena rivedere la storia di come il gioco sia quasi finito per diventare una commedia a causa del suo sviluppo:

“È passato molto tempo prima che lo show televisivo di AMC su The Walking Dead diventasse un successo. Quindi, mentre The Walking Dead è stato un successo nel 2012, la nostra versione di Fables era ancora in fase di sviluppo, senza mai risultare buona. momento dopo un anno e mezzo di revisioni e modifiche. “

“La verità è che quando abbiamo annunciato il gioco nel 2011, eravamo anche concentrati sul lavoro sul titolo di The Walking Dead. È passato molto tempo prima che lo show televisivo AMC su The Walking Dead diventasse un successo. Quindi, mentre The Walking Dead è stato un grande successo nel 2012, la nostra versione di Fables era ancora in fase di sviluppo, senza mai finire bene dopo un anno e mezzo di revisioni e modifiche. “

“A un certo punto, The Wolf Among Us sembrava una commedia e, ad essere sinceri, non sembrava affatto divertente e tanto meno degna di essere venduta. Abbiamo avuto un momento in cui non sapevamo dove stavamo andando con il progetto e volevamo fermarlo, e in numerose occasioni durante lo sviluppo, abbiamo creduto di non poter salvare assolutamente nulla. E quando sembrava che tutto stesse raggiungendo un punto di non ritorno, abbiamo messo al lavoro la macchina e abbiamo trovato il tono perfetto per il gioco. “

“L’abbiamo lanciato nel 2013 e alla fine del 2014, nemmeno nei nostri sogni più bagnati, potevamo pensare che sarebbe finito per essere il successo che ha finito per diventare, sia di critica che di pubblico. Grazie al suo completamento, siamo stati in grado di sorprendere con nuovi progetti e licenze della statura di Borderlands, Game of Thrones o Minecraft. Ma durante questi due anni, a ogni tweet che abbiamo inviato è stato risposto con un Quando rilascerai la seconda stagione di The Wolf Among Us? Sai: è quella passione e quell’energia che arrivano dai fan che ci motivano a tornare in questa saga per il 2018.”

Categorized in: