David Jaffe, capo di Eat Sleep Pray – attualmente al lavoro sul nuovo Twisted Metal per PS3 – non è estraneo a dichiarazioni controverse e commenti fuori contesto.

Quindi, quando Insomniacs Ted Price ha supplicato la stampa del gioco di mobilitare il pubblico dei giocatori contro le restrizioni sulla vendita di determinati giochi, penseresti naturalmente che anche Jaffe sarebbe salito a bordo.

Non così.

Sebbene comprensivo, Jaffe ha twittato che il potenziale attivismo dei giocatori attorno alle deliberazioni emergenti sarebbe “inutile e ingenuo”. Ciò ha assicurato che ora deve affrontare molti tweet arrabbiati.

“Capisco, apprezzo e sostengo l’emozione e la sensazione dietro il desiderio dei giocatori di firmare petizioni e scrivere ai loro rappresentanti per esprimere le loro opinioni sulla legge sui giochi della California in tribunale, ma sono l’unico che pensa che tali tentativi siano inutili e ingenui ?Il tribunale non prende decisioni in base a come una maggioranza vocale – per non parlare di una minoranza vocale come i giocatori e altri media – si sente su un caso che deve decidere. Nel migliore dei casi, il tribunale utilizzerà prove solide, fatti , e il presidente per prendere una decisione Nel peggiore dei casi lasceranno parlare i propri programmi politici Ma qualunque cosa sia, a chi importa cosa pensa il pubblico? A loro potrebbe importare di meno non importa quando la maggioranza degli americani voleva un riconteggio per le elezioni presidenziali del 2000, pensi che gli importerà qualcosa come 3000, 5000, 10.000, h**l, zel fs 5 MILIONI di persone firmano alcuni una specie di petizione?”

Lo schietto Jaffe è rimasto relativamente calmo ultimamente, la sua recente esplosione più notevole è stata contro l’anonimo AE Louse.