Nintendo ha annunciato la decisione di posticipare il Direct da oggi dopo il massiccio terremoto avvenuto in Giappone.

Erano le 3:08 del mattino a Sapporo, le 19 del Portogallo continentale, il 5 settembre, quando un terremoto di magnitudo 6,7 ha scosso la terra in Giappone.

Il forte terremoto è stato avvertito a più di 68 chilometri da Sapporo e finora sono scomparse più di 30 persone e si sono già registrati 7 morti.

Di fronte a questo evento e in segno di rispetto per le vittime, Nintendo ha deciso di posticipare il Direct da oggi.

Come condiviso dall’azienda, la nuova data e ora per Direct verranno rivelate in futuro.

A causa del potente terremoto a Hokkaido, in Giappone, abbiamo deciso di posticipare il Nintendo Direct previsto per questa settimana. Forniremo una nuova ora e data nel prossimo futuro. Grazie per la vostra comprensione. pic.twitter.com/z2p30QbC4I

— Nintendo of Europe (@NintendoEurope) 6 settembre 2018 Gestisci le impostazioni dei cookie

Categorized in: