Immagine: Sony / Divulgazione

Come test, Sony ha annunciato il suo nuovo servizio di streaming video per PS4 e PS5, PlayStation Plus Video Pass, che per ora funzionerà solo in Polonia. Il prodotto in abbonamento consente agli utenti di videogiochi di accedere a più di 20 film e serie prodotti da Sony Pictures e continuare a godere di PS Plus. Ciò conferma le indiscrezioni di ieri secondo cui un’immagine del servizio è apparsa su Internet e successivamente è stata cancellata.

Il vicepresidente dei servizi globali di Sony, Nick Maguire, ha affermato che la società sta effettuando questo lancio su base monitorata prima di effettuare un lancio completo. Spiega che Sony prevede di vedere se i giocatori trarranno vantaggio dal servizio, quali titoli scelgono di guardare, cosa cercano e quanto spesso lo usano.

Immagine pubblicitaria PlayStation Plus Video PassFonte: Sony/Divulgazione

Secondo Maguire, la Polonia è stata scelta perché PlayStation ha una vasta base di giocatori ed è un paese in cui le persone sono molto esperte nei servizi di video on demand. Inoltre, dice anche che ci sono altre informazioni rilevanti per il paese che viene scelto e che non può rivelare quali siano, ma spiega che ha le caratteristiche ideali per i test.

Nonostante sia stata analizzata una sola possibilità, tutto indica che l’azienda vuole ampliare il servizio in caso di successo in questa fase. Ricorda che Sony possiede numerosi film e serie.