Dico sempre che i giochi LEGO sono i migliori giochi cinematografici di sempre. LEGO Indiana Jones, LEGO Star Wars, LEGO Pirati dei Caraibi. Tutti loro hanno permesso non solo di interpretare il ruolo di eroi guardati sul grande schermo, ma hanno anche trasferito con successo il mondo intero sul campo delle nostre console, permettendoti di sentire, ad esempio, l’atmosfera dei luoghi visitati. LEGO Marvel Super Heroes a sua volta, è una vera delizia per i fan di questo universo di fumetti, così come per i fan delle avventure cinematografiche di Spider-man o Avengers.

L’elenco degli eroi disponibili supera il numero di lego-folk nelle puntate precedenti della serie. Abbiamo oltre un centinaio degli eroi più riconoscibili e dei loro acerrimi nemici, e i citati Vendicatori o X-Men sono solo la punta dell’iceberg, alla base del quale ci sono persino personaggi come Zia May o Howard the Duck. Naturalmente, gli eroi più interessanti hanno alcune delle loro versioni, quindi, ad esempio, abbiamo Iron Man in varie combi___oni dei suoi abiti (es. prototipo mark 1, mark 6 di Iron Man 2 o HulkBuster!).

A parte il loro aspetto e le loro possibilità, i personaggi assomigliano alle loro controparti di fumetti / film nel loro comportamento e se qualcuno ricorda da LEGO Indiana Jones la possibilità di legare una donna con una frusta, attirarla a te e baciarla, quindi giocare a LEGO Marvel Super Gli eroi si sentiranno a casa. Il menzionato Iron Man atterra con il telemark con la mano alzata e poi alza con calma la testa, Dopo una serie di attacchi folli, Hulk riesce ad afferrare per una gamba un avversario a caso e a tagliare con lui senza pietà a terra, e dopo aver verificato che il nemico non dia segni di vita, ripete profilatticamente la sua manovra con il suo massacro. Ci sono un sacco di cose così piccole e apparentemente insignificanti nel gioco, e sono loro che, lentamente ma gradualmente, costruiscono la qualità di questo titolo e fanno sì che anche i fan più accaniti dei fumetti della scuderia Marvel abbiano qualcosa di cui lamentarsi di.

AVENGERS ASSEMBLEA!!!

Mentre i precedenti giochi LEGO convertivano scene da film per gli scopi del gioco, in LEGO Marvel i creatori erano tentati di adottare i classici set Marvel supportati da scene di vari film o fumetti in cui apparivano personaggi di questo universo. Il set di eroi include anche i loro feroci nemici (Spider-Man vs Venom, Wolverine vs Sabretooth, ecc.) e tutto questo è combinato in modo abbastanza efficiente nella trama. E così il Dr. Doom unisce le forze con Loki, Magneto e tutti gli altri ladri (Duma Doom :)), ognuno dei quali diventa giocabile non appena viene sconfitto. Un simile miscuglio di eroi sembrerebbe caotico, ma gli sviluppatori di Traveller’s Tales lo hanno reso facile. Ad esempio, assistiamo allo scontro di Hulk con Abomination (il film di Hulk del 2008 con Edward Norton), mentre proprio dietro l’angolo Spider-Man cerca di fare i conti con Sand Man (il film di Spider-Man 2 del 2004), e in tutto questo caos Iron L’uomo sta volando tranquillamente, lanciando alcuni testi non raffinati. Naturalmente, i signori uniscono le forze per superare insieme le minacce. Gli eroi vengono introdotti gradualmente e non ci sentiamo sopraffatti dal loro enorme numero per un momento. Il nucleo del gioco non è cambiato molto: il gioco è ancora basato sul collegio della vecchia scuola, raccogliendo tutti i tipi di oggetti da collezione, scoprendo segreti, battaglie con i nemici. Rispetto ad altri giochi di questa serie, la dinamica è stata notevolmente potenziata, grazie all’uso da parte del giocatore dei supereroi del titolo che non pensano a camminare. Volare, saltare, oscillare con la corda combinati con le loro abilità spesso “esplosive” portano il caos sullo schermo. Ma è il caos di una lotta in cui ti senti come se avessi il controllo dei veri cattivi della Marvel! Naturalmente, usiamo le abilità per svolgere compiti imposti. Ad esempio, Spidey può usare il suo senso di ragno per scoprire un bersaglio adatto da catturare con una tela di ragno, Black Widow evita le telecamere e Capitan America, grazie alle sue abilità acrobatiche, può raggiungere luoghi inaccessibili agli altri.

Alcuni eroi combinano le caratteristiche di alcuni trucchi meno conosciuti, ma in generale i personaggi sono così diversi e le abilità disponibili sono così tante che nessuno di loro è la proverbiale quinta ruota di un carro, quindi ognuno di loro è divertente da giocare . Alcune abilità sembrano essere aggiunte per forza e non hanno nulla a che fare con eroi del calibro di film/fumetti. Come spiegare la capacità di Wolverine di… scavare nel terreno con i suoi artigli? Sembra che la rigenerazione da sola non gli sarebbe bastata ed è stato necessario diversificare il suo arsenale di movimenti. Tuttavia, sono davvero poche queste imprecisioni ed è sorprendente come l’individualità degli altri personaggi sia stata preservata. Ulteriori eroi vengono sbloccati dopo aver completato missioni specifiche o dopo averli acquistati (la valuta è, come sempre, i mattoncini lasciati dagli elementi/nemici distrutti). Alcuni di loro hanno abilità uniche necessarie per completare un determinato livello o per sbloccare “l’ultimo segreto”. La rigiocabilità di questo titolo si basa su questo sistema: la rivisitazione di mappe già completate e l’uso delle abilità degli uomini di plastica.

HULK SMASH!

Questa volta, l’hub standard per la serie, da cui si passa alle missioni successive e dove si possono sbloccare altri personaggi, è stato sostituito da una grande Manhattan. L’isola ha tante sorprese, luoghi da visitare, enigmi da risolvere e mattoncini d’oro da collezionare. Passeremo molto tempo qui, divertendoci a svolgere missioni secondarie, testando le abilità degli eroi o semplicemente visitando, ad esempio, la Stark Tower o l’Accademia degli X-Men. E mentre la modalità storia stessa può essere completata in 12 ore, che è lo standard per questi giochi, almeno il doppio può essere speso per cercare Manhattan alla ricerca di oggetti da collezione e altri oggetti che ho menzionato in precedenza. Quando si tratta di tutti i puzzle o elementi che richiedono l’uso di celle grigie, in questo elemento ci rendiamo conto solo che LEGO Marvel Super Heroes è destinato a un giocatore più giovane, anche se ci sono momenti di puzzle che sono il risultato di una maggiore incoerenza da parte dello sviluppatore rispetto al livello di difficoltà dei puzzle stessi. Ho pensato a lungo a come aiutare un uomo disgustato dal fatto che gli altri non vogliono fare la fila. E solo nella mia missione è stata la scoperta dei poteri telecinetici necessari per completare il compito. E quando durante le missioni veniamo guidati per mano (ogni 10 secondi il gioco ci ricorda che abbiamo bisogno di un personaggio grande per sollevare oggetti pesanti), tali fiori accadono in libertà.

Il gioco può sembrare infantile, ma non ti infastidisce affatto e mi diverto molto con ogni LEGO! Aggiungiamo che il gioco del rossore in cooperativa ed è sorprendente uomo quanto puoi giurare, arrabbiarti e sputare acido in un gioco così dolce, colorato e accessibile. Esegui più azioni contemporaneamente per il successo, il che aiuta molto a fissare i cinque dell’altro dopo aver completato un’attività. È noto fin dall’alba dei tempi che nulla avvicina le persone quanto fare attività insieme, e non è diverso con LEGO Marvel. Inoltre, puoi discutere chi dovrebbe interpretare chi, perché tutti vogliono essere Iron Man o Wolverin ? Lo schermo diviso funziona alla grande come nelle parti precedenti: lo schermo si divide elegantemente con una linea che cambia il suo orientamento a seconda della posizione dei personaggi. E quando siamo vicini l’uno all’altro, i due schermi precedentemente separati si fondono dolcemente in uno, la linea scompare e possiamo iniziare a colpirci l’un l’altro in faccia. La CO-op è un drop-in, drop-out, quindi è molto accessibile al giocatore e non richiede la selezione di alcuna modalità di gioco speciale per due giocatori. Certo, torna il doppiaggio, conosciuto di recente da LEGO, Il Signore degli Anelli, ma è un peccato che i produttori non siano stati tentati di coinvolgere le controparti cinematografiche delle persone per dare la loro voce. Questo è in qualche modo comprensibile poiché LEGO Marvel attinge da diversi film contemporaneamente e sarebbe un suicidio finanziario assumere così tanti attori famosi per registrare le voci. Ma la mia sorpresa rimane quando non ho sentito la voce di Sam Jackson dopo aver visto Nick Fury. Bisogna ammettere, però, che ci si abitua ai ‘sostituti’ e che rispecchiano il carattere di ogni personaggio. L’arrogante Tony Stark, l’intelligente Peter Parker o la civettuola Black Widow sono convincenti. La localizzazione polacca consiste nell’interfaccia e nei sottotitoli, perfettamente tradotti.

CON UN GRANDE POTERE VIENE UNA GRANDE RESPONSABILITÀ

I giochi LEGO hanno fatto molta strada e dai tempi in cui la parodia silenziosa e economica era più una pubblicità dei blocchi stessi che il soggetto di un adattamento, sono diventati una commedia decente e saggia (con un buon doppiaggio) che espande gli universi conosciamo e amiamo. Questi sono i migliori giochi basati su film con una cooperativa molto accessibile, che sono sotto la copertura di giocattoli per bambini – dopotutto, sono mattoncini di plastica – nascondono molto divertimento, che riempie efficacemente anche i vecchi pugni come me. LEGO Marvel mantiene la gloriosa tradizione della serie mentre si sviluppa costantemente. L’aggiunta di un mondo aperto si è rivelata un bene per il gioco e ha davvero molto da fare ed è impossibile annoiarsi. Il gioco è pieno di umorismo ed è pieno di piccoli sapori che saranno apprezzati non solo dagli esperti dell’universo Marvel. Essendo sotto forma di Man-Torch, propongo di dare fuoco a Wolverine e aspettarmi dei risultati ?

In una parola di sintesi. So che è fresco dopo GTA V, Assassin’s Creed 4 e altri giochi basati su bellissimi mondi free-roaming in cui il nostro protagonista fa la storia. Ma sono questi giochi seri e ad alto budget che hanno difficoltà a dare al giocatore un’esperienza diversa. Divertimento, felicità, gioia, leggerezza: questa è la prima cosa che proviamo dopo aver lanciato ogni gioco LEGO, quindi si difenderanno sempre. Un must per i fan di Marvel e LEGO. Ti piace la cooperativa o vorresti convincere la tua ragazza/fidanzato a giocare ma non sai quale? Forse vuoi introdurre i tuoi figli al mondo dei giochi e non sai da dove cominciare? O forse vuoi semplicemente passare il tuo tempo libero nel mondo, ‘senza obblighi’ con un titolo privo di patetico? Puoi sempre contare sui giochi LEGO e l’apparente semplicità di questo titolo nasconde un robot tecnico svizzero che rende la produzione di Traveller’s Tale inconfondibile con qualsiasi altro titolo. Inoltre, puoi immediatamente vedere che non solo i fan di LEGO lavorano in questo studio, ma anche i fan più accaniti di ogni argomento che affrontano.

Categorized in: