Uno dei primi titoli resi disponibili su PlayStation Plus per PlayStation 4 è Resogun. A prima vista, la produzione di Housemarque non si distingue per nulla di speciale nel suo genere, ma molti giocatori considerano questo progetto come il cavallo nero dei giochi di partenza per il nuovo sistema Sony. Come mai? Diamo un’occhiata più da vicino a questa posizione intrigante.

In molti modi, il Resogun non è diverso dai suoi predecessori. Abbiamo un’astronave, una tavola e un’orda di rivali e il nostro compito è distruggere tutti gli avversari. Ogni missione è divisa in tre fasi e alla fine della missione appare un boss. Ovviamente gli autori hanno deciso di diversificare leggermente il gameplay creando mappe interessanti che possono essere cerchiate e aggiungendo la possibilità di salvare le persone. Suona estremamente cliché e arido? Questo è quello che provo quando scrivo queste parole, ma tutto cambia quando prendo il controller tra le mani. La magia inizia a questo punto.

Hocus pocus, incantesimi Mary

Hai mai avuto il piacere di giocare un titolo a cui eri totalmente disinteressato, ma dopo pochi istanti, passando un tabellone, ti sei immerso per qualche ora? In caso contrario, fai attenzione: questo è ciò che accade a Resogun. Qui è difficile staccarsi dal gioco, e ancora più difficile restituirlo a un amico. Dove si trova questa magia? Semplicità, immagino. Il gameplay è molto semplice e, grazie all’ampia gamma di livelli di difficoltà, chiunque può giocare a questo gioco. Letteralmente, perché se includi nel “reclutamento”, anche le persone che di solito non giocano a giochi che richiedono la destrezza del gatto si divertiranno. Ma soprattutto – se ti consideri maestri e le tue dita fanno miracoli (letteralmente e figurativamente), allora con il titolo di Housemarque puoi verificare le tue abilità – nessuno pretenderà qui;)!

Il gioco è molto impegnativo ai livelli più alti e ciò che accade sullo schermo è una delizia per tutti i sensi. È estremamente dinamico, ma ciò che è importante, gli autori non hanno esagerato. Possiamo uscire indenni anche dalle più grandi oppressioni, e momenti del genere danno tante soddisfazioni. Quando i rivali stanno volando verso di noi, siamo sotto tiro e riusciremo a evitare questo caos, lanciare un super attacco e distruggere tutti – il sorriso sul nostro viso non scompare… Beh, almeno fino alla prossima azione eccezionale. Le navi disponibili hanno statistiche diverse e qui possiamo distinguere manovrabilità, postbruciatore e iperguida. Vale la pena ricordare che bombe e super attacchi erano a disposizione del giocatore durante la missione.

Due navi? Attacco!

I creatori ci permetteranno di giocare con un compagno. Possiamo cercare un partner tramite la Rete o nominare un amico che ci aiuterà in una determinata missione. È una soluzione interessante per chi ama i piaceri cooperativi, perché è sempre meglio con un’altra persona. Non condividiamo vite o bombe durante la lotta: ogni giocatore gioca da solo. Sfortunatamente, è abbastanza difficile trovare un giocatore casuale con cui giocare, quindi il modo più semplice è invitare qualcuno dalla tua lista di amici al gioco. Va notato che, sebbene stia accadendo molto sullo schermo, non si verificheranno ritardi o problemi con il calo degli FPS mentre si prendono questi piaceri.

Un po? Ma ci sono record

Tuttavia, devi ricordare che Resogun è una posizione molto corta. I giocatori hanno solo cinque schede a loro disposizione, che puoi completare in una sessione. E se non hai ambizioni eccessive e non ti immergi in questa atmosfera, imparerai a conoscere tutto il fascino di questa posizione in meno di 2 ore. Naturalmente, la magia inizia se ti piacciono le classifiche e i numeri: ogni arena ha la sua classificazione mondiale e, inoltre, possiamo lottare per ogni punto più piccolo con i nostri amici. È soddisfacente solo se ti piace. Altrimenti, sarà difficile trascinarti davanti allo schermo. Ci sono anche le tazze, ma dipende anche dalle tue preferenze.

Una specie di prossimo, eppure passato?

È difficile chiamare questa produzione “next-gen”, perché sebbene qui abbiamo 1080p e 60 frame al secondo costanti, la generazione precedente sarebbe in grado di gestire questo gioco. Il gameplay è incredibilmente fluido, funziona tutto e sembra fantastico, ma abbiamo già giocato a questi sapori. La grafica merita un applauso, che è estremamente colorato, e quando innumerevoli rivali si dirigono verso il giocatore e lui spara la bomba, sullo schermo accadono cose meravigliose. La ciliegina sulla torta è la musica che stimola il gioco e in qualche modo ci sprona ad abbinamenti folli.

Un grande gioco per iniziare

Resogun è un perfetto esempio di come potrebbero essere i titoli di prima generazione. Abbiamo un sacco di buon codice, ma non copre alcun argomento. Potremmo avere giochi più belli, potremmo avere giochi più lunghi, ma possiamo avere giochi più giocabili? Io spero. Gli sviluppatori di Housemarque hanno fatto un ottimo lavoro nel servire un “dessert” che potrebbe diventare un vero piatto principale in futuro. Ad oggi – quando non ci sono molti giochi per la nuova generazione – è un’ottima produzione. Se la servissimo su PlayStation 3, probabilmente scomparirebbe tra la folla. Dobbiamo anche ricordare il grande vantaggio, che è l’aspetto di questa gemma nel servizio PlayStation Plus – una base di giocatori più ampia ci dà l’opportunità di giocare costantemente, perché qualcuno dalla lista degli amici farà sempre un risultato migliore. Una cosa è certa: se avremo titoli del genere all’inizio di PlayStation 4, sono tranquillo per i prossimi anni.