The Last of Us ha deliziato i giocatori, i revisori e gli addetti ai lavori nel 2013, e ora, con un piccolo restyling e la correzione di alcune imperfezioni, è tornato. Ma la storia di Ellie e Joel può stupire di nuovo?

I giapponesi non nascondono che l’inizio dell’ottava generazione è per loro molto favorevole, perché tutti i bar di vendita sono attualmente dalla loro parte. Inoltre, una ricerca condotta tra gli acquirenti di PlayStation 4 indica chiaramente che questa console ha attratto molti consumatori che hanno familiarizzato con la libreria di elementi per Xbox 360 e Nintendo Wii negli ultimi anni. Sono i giocatori che non hanno acquistato PlayStation 3, non hanno scoperto la serie Uncharted, non hanno letto l’avventura di Ellie e Joel, che dovrebbero essere i primi a colpire la versione aggiornata di The Last of Us. Questo gruppo di persone sarà deliziato, probabilmente alcuni saranno schiacciati, e anche i duri più duri verseranno qualche lacrima – sì, lo so che è la sindrome degli occhi bagnati. È la stessa storia accattivante e insolita che impari con grande curiosità.

C’è anche un folto gruppo di persone che hanno già vissuto questa storia, hanno conosciuto gli eroi e i Clicker – non diranno “Oh me! Che bella grafica” e vivranno qualcosa di interessante. Il gioco gira a 60 fotogrammi al secondo e potrebbe essere un’esperienza interessante per molti di voi a cui ci si abituerà dopo 5 minuti buoni. Allora non sarà “un po’ diverso” e scoprirai che è più fluido, più preciso e migliore. Nelle opzioni possiamo ridurre il numero di fotogrammi al secondo (anche durante il gioco) e consiglio questo esperimento: gioca 15 minuti in 60 fotogrammi e poi passa a 30… L’effetto è buono e in una situazione del genere anche le persone “che non so la differenza” noterà che è un aggiornamento interessante. È un bene che possiamo scegliere, perché probabilmente ci saranno persone disposte a prendere un “trenta” – anche se non ho visto la necessità di cambiare questa opzione.

In termini di grafica, la versione per PlayStation 4 è decisamente molto più nitida. I modelli dei personaggi principali sono stati rielaborati e hanno ancora un bell’aspetto. Tuttavia, perché nel caso della precedente attrezzatura Sony, la storia di Joel ed Ellie sembrava molto buona. Qui abbiamo il piacere di un remaster che aggiusta solo alcuni punti, “infarina il naso”, ma non si vedrà un salto di qualità come nell’ultima avventura di Abe. Naturalmente, questo è dovuto al fatto che stiamo conoscendo l’avventura, il cui prototipo ha compiuto un anno il mese scorso. Si tratta comunque di una produzione molto bella, che grazie ai 1080p si è fatta espressione – sarà apprezzata dai possessori di grandi televisori che amano leccare i muri – ma ci permette anche di apprezzare il grande lavoro di Naughty Dog nel caso di PlayStation 3. Come ho detto, molti luoghi sono stati migliorati, o meglio gli eroi sono stati perfezionati, alcuni oggetti o luoghi, ma durante le escursioni incontrerai comunque luoghi meno dettagliati o elementi sfocati. Questo progetto è attualmente uno degli oggetti più belli su PlayStation 4, ma non aspettarti l’effetto “wow” che potresti aver sentito con l’originale. Verrà il momento per questo momento, quando i creatori conosceranno le macchine e prepareranno le prime produzioni più serie per l’ottava generazione.

La modalità online è decisamente degna di nota e ora è integrata con contenuti: abbiamo tutte le mappe, i componenti aggiuntivi e le armi su cui i giocatori in precedenza spendevano molti dollari. Nella remaster, la scatola è caricata, quindi basta accendere la produzione e puoi goderti le riprese: se preferisci questo stile di gioco, se ti piace questo genere, allora ottieni un titolo che non ti distrarrà da nessun altro a lungo . Il multiplayer ha già dimostrato di essere una parte importante della produzione complessiva, e ora è ancora migliore. Non grazie a 60 FPS, non grazie a 1080p e nemmeno grazie a tutte le aggiunte: semplicemente non c’è concorrenza su PlayStation 4 in questa materia. Il miglior gioco per PlayStation 3 ti permetterà di giocare un sacco di partite feroci ai massimi livelli fino a quando un concorrente non apparirà all’orizzonte. Purtroppo (o per fortuna…) non aspetteremo il prossimo anno. Devo dire che i duelli individuali richiedono un po’ troppo tempo per caricarsi, ma puoi sopravvivere – dopo aver aspettato, otterrai un pezzo di gameplay succoso e soddisfacente.

Sul CD del gioco troverai anche l’espansione Left Behind, che dovresti leggere solo dopo aver completato la storia – è il perfetto coronamento della produzione dimostrando di poter creare un interessante compromesso tra le riprese e una trama ricca. È un bel epilogo, per il quale questa volta non dobbiamo pagare un extra. Anche la versione PlayStation 4 ha ricevuto alcune chicche: attiviamo la creazione dell’equipaggiamento tramite il touchpad, è stato modificato l’uso delle armi (L1 / R1 -> L2 / R2), min. il suono dell’accensione della torcia proviene dal controller, la barra luminosa reagisce alla nostra salute – ma questi sono solo giocattoli. Non miglioreranno la tua esperienza di gioco né miglioreranno le tue riprese.

Se dovessi criticare qualcosa, sarebbe un peccato che gli sviluppatori non abbiano deciso per un’espansione della storia piccola ed esclusiva – simile a Left Behind – che incoraggerebbe senza dubbio i possessori di PlayStation 3 a giocare. avventura in questo grande universo!

A chi posso consigliare The Last of Us Remastered? Fondamentalmente tutti i giocatori, perché ognuno di voi troverà qualcosa per sé nel “chop” di Naughty Dog. Questo è senza dubbio un must per un vero obiettivo Sony, ovvero per i giocatori che non hanno ancora letto questa storia. Li invidio tutti, perché vorrei poter vivere per la prima volta la storia della grande epidemia, che ha cambiato il destino delle persone. Anche le persone che hanno giocato possono rivivere questa avventura, giocare all’espansione e infine dimenticare le battaglie online.

È solo un gameplay interessante, impreziosito da una storia eccezionale e da un intenso multiplayer.