Immagine: Capcom

L’industria dei giochi è in grado di creare elementi memorabili in diversi campi, come la colonna sonora, l’atmosfera e persino i personaggi che integrano la trama di un’avventura. Tuttavia, a volte alcune idee possono ritorcersi contro, specialmente quando si tratta di alcuni NPC con cui devi interagire.

Con questo in mente, abbiamo preparato una lista con dieci noiosi personaggi del mondo di gioco (da un rapporto che può essere molto più grande) che appaiono dopo casualmente e senza alcun ordine di importanza.

1. Ashley (Resident Evil 4)

(Fonte: Capcom/Riproduzione)Fonte: Capcom

Alcuni giochi hanno personaggi che devono essere aiutati e, in cambio, ottieni un buon supporto lungo la strada. Sfortunatamente non è il caso di Ashley Graham: la figlia del presidente in Resident Evil 4. È un peso morto e irrita Leon e, di tanto in tanto, fa sì che il giocatore si fermi e si chieda dove diavolo si è cacciata – dopotutto , deve essere protetto dai pericoli incontrati lungo il percorso.

2. Elise (Sonic the Hedgehog)

(Fonte: Sega/Riproduzione)Fonte: Sega

Elise è sicuramente un personaggio un po’ strano per l’universo di Sonic. Oltre ad essere umana, la sua storia d’amore con il protagonista è fuori dalla curva. Alla fine, è una persona che dovrebbe essere salvata e generare alcuni dei momenti più strani e forse anche inutili dell’intera serie (per non parlare del fatto che non è il miglior esempio di carisma).

3. Navi (The Legend of Zelda: Ocarina of Time)

(Fonte: Nintendo/Riproduzione)Fonte: Nintendo

L’idea di Nintendo potrebbe essere stata buona con l’inclusione di un personaggio per assistere Link nel suo viaggio in The Legend of Zelda: Ocarina of Time, ma per molti fa male più di ogni altra cosa. Non che i suoi consigli siano male (soprattutto per i nuovi arrivati ​​alla serie), ma ascoltando “Ehi, ascolta!” dall’inizio alla fine l’avventura è effettivamente un po’ troppo, soprattutto se si considera che Navi è uno dei pochi che parla nell’intero titolo.

4. Michea (Red Dead Redemption 2)

(Fonte: Rockstar/Divulgazione)Fonte: Rokstar

Questo cattivo di Red Dead Redemption 2 è lontano dall’idea di un personaggio mal costruito o qualcosa del genere. In effetti, la rabbia che molti hanno nei suoi confronti è dovuta al suo comportamento infido, oltre ad essere un grande bugiardo ed egoismo, specialmente quando guardiamo a tutte le azioni che ha escogitato per destabilizzare Arthur Morgan e portare la legge alle spalle del pacchetto.

5. Oddjob (Goldeneye 007)

(Fonte: Nintendo/Riproduzione)Fonte: Imgur

Lanciamo la prima pietra chi non ha mostrato una sorta di rabbia nel multiplayer di Goldeneye 007 — e non stiamo nemmeno parlando del fatto che è del tutto possibile osservare i passi dell’avversario guardando lo schermo condiviso, ma i combattimenti con chi scelse Oddjob negli scontri, un ragazzo estremamente agile e basso, che rendeva molto difficile colpirlo e offriva alcuni vantaggi a chi lo controllava.

6. Mr. Resetti (Animal Crossing)

(Fonte: Nintendo/Riproduzione)Fonte: Nintendo

Comprendiamo gli sforzi di alcune compagnie per includere personaggi per aiutare il giocatore all’inizio del viaggio, ma in certe situazioni molti di loro possono essere un vero rompicoglioni. Prendete l’esempio del signor Resetti, che appare di tanto in tanto in Animal Crossing per ricordarvi l’importanza di salvare il gioco, e potrebbe anche ricominciare falsamente il viaggio per dare l’impressione che tutto fosse perduto perché non ricordava il gioco. benedetto salva.

7. Testa di Medusa (Castlevania)

(Fonte: Konami/Riproduzione)Fonte: Konami

Se hai giocato a Castlevania, devi aver maledetto (molto) a Medusa Head. Questi parassiti sono stati certamente creati solo per mettere alla prova la tua pazienza, poiché si presentano sempre nei momenti peggiori. Hai intenzione di saltare su una piattaforma lontana? Lei sarà lì per mettersi in mezzo. Hai raggiunto un segmento in cui devi fare diversi salti in un edificio che assomiglia a una torre? Aspettatevi la presenza “amichevole”. Per non parlare del fatto che può pietrificare il protagonista e, a seconda della situazione, causare una morte quasi automatica se viene colpito nella sequenza quando entra in questo stato.

8. Cacciatore di larve (Silent Hill)

(Fonte: Konami/Riproduzione)Fonte: Konami

Questi personaggi, all’inizio, potrebbero non rappresentare una grande minaccia in Silent Hill, poiché sono innocui e trasparenti. Tuttavia, questa idea va in malora quando uno di loro decide – dal nulla – di urlare per far saltare il giocatore dal divano, dalla sedia o dal letto, dimostrando che sono stati creati solo per provocare spaventi casuali.

9. Cane (Caccia all’anatra)

(Fonte: Nintendo/Riproduzione)Fonte: Nintendo

Duck Hunt è un gioco relativamente semplice con solo due personaggi: le anatre e il cane, che sembrano catturare gli uccelli o, quel che è peggio, ridere in faccia al giocatore quando non fanno il lavoro correttamente e mancano i colpi. All’inizio potrebbe sembrare carino, ma è sicuramente in grado di generare un po’ di rabbia dopo un po’.

10. Scivoloso (Star Fox 64)

(Fonte: Nintendo/per gentile concessione)Fonte: Nintendo

Chiunque abbia giocato a Star Fox 64 ricorderà che ogni membro della squadra aveva un ruolo. Falco era il più utile in combattimento; Peppy ha agito come una specie di stratega e ha dato molti suggerimenti nelle fasi; e Slippy… beh, la povera piccola rana gridava aiuto per la maggior parte del tempo e al massimo diceva qualcosa che era rilevante nella battaglia contro un boss, ma che il giocatore finiva per detrarre poco dopo senza l’aiuto.

Riesci a ricordare altri personaggi fastidiosi dei giochi o che non hanno avuto una reale importanza nella trama e hanno finito per trasformarsi in un essere insignificante durante il viaggio? Condividi i tuoi pensieri nello spazio dei commenti qui sotto.