Facebook sta perdendo il suo pubblico più giovane a favore di altre piattaforme di social media come Snapchat a un ritmo più elevato di quanto previsto in precedenza, rivela uno studio condotto dalla società di ricerche di mercato statunitense eMarketer. Un rapporto basato sullo studio rivela che anche se Facebook ha fatto affidamento su Instagram per trattenere gli utenti più giovani all’interno del suo ecosistema, la grande maggioranza di loro sta migrando verso l’app rivale Snapchat.

Il rapporto evidenzia che quest’anno, per la prima volta, meno della metà degli utenti Internet residenti negli Stati Uniti di età compresa tra 12 e 17 anni utilizzerà Facebook almeno una volta al mese.

Anche se la piattaforma continua a ricevere nuovi utenti ogni giorno, la maggior parte della nuova base di utenti proviene da una fascia di età superiore. Il rapporto prevede che il “numero di utenti totali di Facebook negli Stati Uniti raggiungerà i 169,5 milioni quest’anno, in aumento di appena l’1% rispetto al 2017. Nel frattempo, la percentuale di utenti dei social network di Facebook che accedono alla piattaforma continuerà a diminuire nel periodo di previsione”.

Rivela inoltre che il numero di utenti di Facebook, di età pari o inferiore a 11 anni, diminuirà del 9,3% e il numero di utenti di età compresa tra 12-17 e 18-24 anni diminuirà rispettivamente del 5,6% e del 5,8%. Nel complesso, quest’anno Facebook perderà 2 milioni di utenti di età pari o inferiore a 24 anni ed eMarketer prevede che Instagram di proprietà di Facebook guadagnerà 1,6 milioni di utenti nella stessa fascia di età. Tuttavia, si prevede che Snapchat otterrà più successo e aggiungerà 1,9 milioni di utenti nella stessa fascia di età.

L’analista principale di eMarketer, Debra Aho Williamson, ha dichiarato:

“Snapchat potrebbe alla fine sperimentare una maggiore crescita nei gruppi di età più avanzata, dal momento che sta ridisegnando la sua piattaforma per essere più facile da usare… La domanda sarà se gli utenti più giovani troveranno ancora Snapchat interessante se più dei loro genitori e nonni sono su di esso. Questa è la situazione in cui si trova Facebook”.

Anche se si prevede che Snapchat guadagnerà più utenti, Instagram sarà ancora più grande negli Stati Uniti. Entro la fine del 2018, lo studio prevede che il numero di utenti di Instagram raggiungerà i 104,7 milioni, in crescita del 13,1% anno su anno, mentre Snapchat registrerà una crescita del 9,3% e raggiungerà gli 86,5 milioni di utenti nello stesso periodo di tempo.

Categorized in: