Rockstar Games ha diversi giochi epocali su console. Sia con il franchise di GTA, la serie Red Dead o titoli come Bully, The Warriors o Manhunt, lo studio ha commosso i giocatori, ma aveva un titolo che è stato annunciato e mai pubblicato che ha attirato l’attenzione di molti per quello che potrebbe essere. Stiamo parlando di Agent, che sembra essere finalmente scomparso, poiché Take-Two ha recentemente abbandonato tutte le sue registrazioni di marchio.

Annunciato nel 2007 e rivelato per la prima volta alla conferenza E3 2009 di Sony, Agent sarebbe un gioco ambientato nella Guerra Fredda, che porta i giocatori nel mondo del controspionaggio, dello spionaggio e degli assassini politici. Il titolo avrebbe avuto luogo in diversi paesi alla fine degli anni ’70. La sua produzione è iniziata nel 2003 e, inizialmente, sarebbe stato un gioco originale per PS2 e Xbox, ma nel tempo è finito per passare alla generazione successiva, quando Sony ha annunciato come una nuova esclusiva per PlayStation 3. Il tempo passava e il gioco sembrava essere sempre in secondo piano per Rockstar, che si concentrava su altri titoli.

Con il lancio di PS4, ci si aspettava che Agent fosse una delle esclusive che sarebbero state annunciate per la console, ma anche questo non è mai successo. Ora, è stato scoperto che Take-Two Interactive, la società proprietaria di Rockstar Games, ha abbandonato il marchio del gioco con l’ente di registrazione e brevetto degli Stati Uniti. Ciò significa che il gioco stesso potrebbe essere stato completamente abbandonato dall’aprile 2017, data in cui la società avrebbe rinnovato l’avviso di rinnovo della registrazione del nome, cosa che non è avvenuta.

Stranamente, il gioco è ancora sui siti ufficiali di Take-Two e Rockstar, e il suo indirizzo ufficiale è ancora attivo. La possibilità per Rockstar di riprendere il progetto esiste, dopotutto, sono passati 11 anni dal suo annuncio e, secondo le informazioni, 15 anni di produzione. Ma con l’abbandono del marchio questa possibilità si riduce.

Categorized in: