“Playing Hard”, un documentario sullo sviluppo del videogioco For Honor di Ubisoft, è disponibile su Netflix.

Secondo la descrizione, il film offre “un accesso senza precedenti a un mondo top-secret” e si concentra sui quattro anni di sviluppo di For Honor.

“Nello studio di videogiochi più grande del mondo, un team in costante crescita sta lavorando alla creazione di For Honor, un gioco che rappresenta un’epica guerra tra vichinghi, cavalieri e samurai”, si legge. “Come i personaggi del gioco, i creatori principali dovranno affrontare delle avversità che porteranno le loro vite personali al culmine.”

“Da Montreal a Los Angeles, passando per Colonia, Mosca, Seattle e l’Asia, seguiamo il direttore creativo Jason VandenBerghe, il produttore Stéphane Cardin e il manager Luc Duchaine mentre lottano per dare vita a un’idea. Al di là del successo commerciale del gioco, sono in gioco i loro sogni, paure e relazioni. “

Anche se For Honor potrebbe non essere la tua devozione, “Playing Hard” è un documento interessante e uno sguardo insolito su ciò che si cela dietro una grande produzione media, dal concepimento di un’idea alla sua realizzazione. Inoltre, secondo il sito web ufficiale, nel bel mezzo del progetto “l’accesso del regista all’impianto di produzione di For Honor è stato rifiutato”, e ci sono voluti “molti mesi e molte discussioni prima che Ubisoft ha revocato la sua decisione e ha dato carta bianca al team. produzione del documentario. “

Puoi vedere il teaser qui sotto:

Categorized in: