La maggior parte delle aziende di smartphone sta attualmente prendendo una pausa per le vacanze al momento, ma Xiaomi non sembra abbia intenzione di riposarsi presto: ha appena annunciato il suo ultimo smartphone in realtà, lo Xiaomi Mi Play.

Il telefono ha una tacca a goccia e un display Full HD + da 5,84 pollici (1080 x 2280 pixel) con cornici piuttosto spesse che viene accompagnato da una fotocamera da 12 MP e un sensore di profondità da 2 MP insieme a una batteria da 3.000 mAh e uno scanner di impronte digitali.

Puoi scegliere tra 4 GB di RAM e 64 GB di spazio di archiviazione e sotto il cofano troverai un SoC MediaTek Helio P35. È una sorpresa, no?

In realtà non abbiamo molte informazioni su questo chipset e su come è nato, ma sappiamo alcune cose, come il fatto che utilizza un processo di produzione TSMC 12NM FinFET che, secondo l’azienda, può fornire prestazioni senza estrarre troppo dalla batteria.

Il chipset ha otto CPU ARM Cortex A53, clock a 2,3 GHz e si dice che sia in grado di offrire prestazioni migliorate in condizioni di scarsa illumi___one, tecnologia zoom e riduzione del rumore multi-frame mentre il semiconduttore Helio P35 può offrire opzioni di connettività come dual-SIM Supporto 4G, GPS, Bluetooth 5 e Wi-Fi 802.11 ac.

Il chipset è stato introdotto da MediaTek sul suo sito Web senza molto rumore e sembra che il Mi Play potrebbe essere il primo telefono a utilizzarlo. Tutto sommato, sembra essere un processore costruito appositamente per dispositivi economici.

Lo Xiaomi Mi Play costa 1.099 Yuan, che si traduce all’incirca in soli $ 160, dopo la conversione, quindi non è affatto una cattiva offerta, considerando le specifiche.

Per il momento il telefono non è disponibile a livello inter___onale.

Categorized in: