Le cose sono diventate un po’ interessanti ieri per quanto riguarda la Apple Card. Un cliente della carta di credito di Apple ha espresso preoccupazione per un mancato pagamento e, potenzialmente, per il blocco del proprio ID Apple. Ma si scopre che non è esattamente così.

Dustin Curtis è un designer e, ieri, ha condiviso una storia su come Apple lo abbia escluso dal suo ID Apple. La premessa iniziale della storia è iniziata con una serie di eventi sul motivo per cui Curtis ha mancato un pagamento con la carta Apple. Secondo il designer, Apple ha congelato il suo ID Apple a causa del mancato pagamento.

Ciò, ovviamente, ha portato a una certa confusione. Molte speculazioni sul fatto che il mancato pagamento di una carta Apple potrebbe portare l’azienda a bloccare del tutto un ID Apple, bloccando l’accesso praticamente a tutto ciò che vi è collegato. Compreso iCloud e persino servizi come Apple Music.

Ma si scopre che non è così. Secondo Apple, la Apple Card e un ID Apple non sono collegati in modo tale che il mancato pagamento con una carta Apple potrebbe persino portare alla disabilitazione o all’inaccessibilità dell’ID Apple. Cosa ha portato al problema con Curtis? Bene, deriva da un processo di permuta che non è stato completato.

Si scopre che Curtis ha scambiato un vecchio MacBook nel tentativo di acquistare un nuovo Mac M1. Apple ha offerto uno sconto immediato sulla nuova macchina, come fa, e ha offerto uno sconto sulla nuova macchina. Si scopre che Apple non ha inviato la scatola a Curtis per scambiare la vecchia macchina e, nel tempo, se ne è dimenticato. Di conseguenza, la finestra di 14 giorni è passata e Apple si è sentita obbligata ad agire sulla mancata permuta.

L’unica volta che Curtis ha esaminato il problema è stato quando Apple ha bloccato il suo ID Apple. Apparentemente ha perso anche le e-mail di Apple prima di quella finestra di due settimane. La parte successiva è dove entra in gioco la Apple Card: a quanto pare Curtis ha utilizzato la Apple Card come principale fonte di pagamento per la permuta/nuovo acquisto. Tuttavia, quando Apple non ha potuto addebitare su quella carta la mancata permuta (praticamente l’intero importo per il nuovo Mac M1), ciò ha portato al blocco dell’ID Apple.

Quindi, sono successe molte cose che hanno portato al problema. Tuttavia, non è stato un mancato pagamento con Apple Card a causare il blocco dell’ID Apple.

Ecco la dichiarazione di Apple in merito, inviata a 9to5Mac:

Ci scusiamo per qualsiasi confusione o inconveniente che potremmo aver causato a questo cliente. Il problema in questione riguardava una restrizione sull’‌ID Apple‌ del cliente che disabilitava gli acquisti e i servizi di abbonamento su App Store e iTunes, escluso iCloud. Apple ha fornito un credito istantaneo per l’acquisto di un nuovo MacBook Pro e, come parte di tale accordo, il cliente doveva restituirci l’unità attuale. Indipendentemente dal metodo di pagamento utilizzato, la possibilità di effettuare transazioni sull’‌ID Apple‌ associato è stata disabilitata perché Apple non poteva raccogliere fondi. Questo è del tutto estraneo a ‌Apple Card‌.

Quindi, si spera che questo chiarisca tutto.