Non c’è un interruttore on / off sulle cuffie over-ear da $ 550 di Apple. Invece, AirPods Max passa dall’accensione a varie fasi della modalità a basso consumo per ridurre il consumo della batteria quando le cuffie non sono in uso. E dopo un sacco di grattacapi, Apple ha finalmente chiarito come funzionano queste modalità.

Oggi, Apple ha rilasciato una pagina di supporto dedicata per AirPods Max, intitolata “Come caricare AirPods Max e conoscere la durata della batteria”. L’obiettivo del documento di supporto è quello di descrivere in dettaglio come gestire al meglio la durata della batteria delle cuffie, ottenendo anche un tempo di ascolto sufficiente per una buona misura. La società osserva che l’unico modo per caricare AirPods Max è con il cavo Lightning, quindi nessuna ricarica wireless qui.

Ma il vero punto del documento è parlare della durata della batteria e di come funzionano le diverse fasi della modalità a basso consumo. L’azienda afferma che la prima fase della modalità a basso consumo viene attivata in due modi diversi: in primo luogo, quando si inseriscono gli AirPods Max nella Smart Case appositamente progettata. E secondo, quando lasci AirPods Max fermo per cinque minuti. Ciò contribuirà a preservare la durata della batteria.

Tuttavia, gli AirPods Max possono entrare in una modalità a potenza ancora inferiore, a seconda della situazione. Ad esempio, se lasci le cuffie da sole (ferme) per 72 ore fuori dalla Smart Case, si disattiveranno Trova il mio e Bluetooth per preservare ancora di più la durata della batteria. E le cuffie entreranno in questa modalità a bassissimo consumo se le lasci nella Smart Case per 18 ore o più.

Eccolo di nuovo, ma nell’elenco puntato, secondo la documentazione di Apple:

  • Se metti giù i tuoi AirPods Max e li lasci fermi per 5 minuti, entrano in una modalità a basso consumo per preservare la carica della batteria. Dopo 72 ore di inattività fuori dalla Smart Case, i tuoi AirPods Max entrano in una modalità a basso consumo che disattiva Bluetooth e Dov’è per preservare ulteriormente la carica della batteria.
  • Se metti i tuoi AirPods Max nella Smart Case quando non li usi, entrano immediatamente in una modalità a basso consumo per preservare la carica della batteria. Dopo 18 ore nella Smart Case, i tuoi AirPods Max entrano in una modalità a bassissimo consumo che disattiva Bluetooth e Dov’è e massimizza la durata della batteria.

I tempi sono interessanti, certo. Tuttavia, l’elemento più degno di nota di ciò è che gli AirPods Max apparentemente non ottengono alcun enorme vantaggio in termini di batteria se li infili nella Smart Case per brevi periodi di tempo. Se usi i tuoi AirPods Max, quindi appoggiali accanto a te quando non li usi, entrerà in quella modalità a basso consumo per preservare la durata della batteria dopo cinque minuti. Sì, entrerà istantaneamente nello stesso stato se li metti nella Smart Case, ma ciò non dovrebbe avere un enorme impatto negativo sulla durata complessiva della batteria se non lo fai.

Se hai preso un paio di AirPods Max, com’è la durata della batteria per te finora?