È il mese del cuore, quindi non sorprende che Apple voglia condividere almeno una storia su come l’app Heart sul suo Apple Watch abbia potenzialmente salvato una vita.

Questi tipi di storie non sono rari. Da quando Apple si è appoggiata alle funzionalità sanitarie per il suo smartwatch, i vantaggi per gli utenti sono stati resi pubblici in un modo o nell’altro. Oggi Apple condivide una storia simile. In questo caso è la storia di Bob e Lori March.

Apple ha condiviso la storia in un comunicato stampa oggi. Inizia in modo allegro e allegro, con Lori che regala a suo marito un Apple Watch per il loro 17° anniversario di matrimonio. Apparentemente, però, l’obiettivo non era tanto quello di tenere traccia del tempo. Quando ha aperto il regalo, ha detto: “Un investimento nella tua salute è un investimento nel nostro futuro”, e questo si è rivelato piuttosto preveggente.

Bob è un individuo sano a detta di tutti. Era un atleta di livello universitario che partecipa ancora a mezze maratone. Tuttavia, dopo aver indossato l’Apple Watch e aver provato l’app Heart Rate, qualcosa non andava era ovvio fin dall’inizio. La prima lettura ha mostrato 127 BPM, molto più alto di quanto dovrebbe essere:

Ho pensato, ‘questo è pazzesco”, dice Bob. ‘Se mi stavo rilassando in una corsa o mi stavo calmando, avrei sicuramente raggiunto numeri del genere.

Per tutto il giorno, i March hanno notato ritmi cardiaci irregolari. Ciò è continuato nei giorni successivi, prima che Lori programmasse un fisico per suo marito. Quella che immaginavano sarebbe stata una breve visita si è rivelata un viaggio in ambulanza al pronto soccorso.

Ho pensato che il dottore mi avrebbe detto di praticare la respirazione, provare lo yoga, ridurre il sodio o qualcosa del genere”, dice Bob. ‘Invece, 10 minuti dopo l’incontro con me, mi ha fatto salire su un’ambulanza diretta al pronto soccorso.

I dottori hanno trovato un’aritmia, che ha fatto lavorare il cuore di Bob in overdrive. Secondo i dottori, era come se il cuore di Bob stesse correndo maratone nelle ultime settimane, e se non fosse stato rilevato per molto più tempo, i risultati “avrebbero potuto essere devastanti”.

Esercitazione: Come utilizzare le notifiche di ritmo irregolare su Apple Watch

Lori è schietto al riguardo:

Crediamo davvero che gli abbia salvato la vita. Non c’è niente di più grande di così.

Apple aggiunge che più informazioni sono sempre una buona cosa, anche quando potremmo sentirci bene:

Nei giorni che hanno preceduto il dono dell’Apple Watch, e anche durante l’incontro con il suo medico, Bob si è sentito bene. Ma secondo l’American Heart Association, un’aritmia può comunemente passare inosservata anche in individui altrimenti sani perché spesso è asintomatica. Se non trattata, a volte può portare a condizioni gravi, incluso l’ictus.

Puoi controllare il comunicato stampa completo proprio qui.

Se possiedi un Apple Watch, utilizzi le funzionalità relative alla salute che Apple ha inserito nello smartwatch?