Come convertire la valuta in Fogli Google.

Invece di cercare manualmente i tassi di conversione delle valute, puoi importare i tassi di cambio attuali e storici utilizzando la funzione GOOGLEFINANCE in Fogli Google. Con questi tassi, puoi convertire qualsiasi valuta in un’altra nel tuo foglio di lavoro.

Come suggerisce il nome, la funzione GOOGLEFINANCE sfrutta gli accurati dati finanziari disponibili da Google stesso.

Come convertire la valuta in Fogli Google

Conversione valuta in tempo reale con GOOGLEFINANCE

La funzione GOOGLEFINANCE è in grado di estrarre dati attuali e in tempo reale sui mercati finanziari. Ciò include i tassi di cambio, che, una volta inseriti nel tuo foglio di calcolo con GOOGLEFINANCE, si aggiorneranno ogni 20 minuti.

Il formato di una formula GOOGLEFINANCE per trovare il tasso di cambio corrente è =GOOGLEFINANCE(“Valuta: USDGBP”), dove puoi sostituire USD e GBP con quelli adatti.

Come convertire la valuta in Fogli Google

L’esempio sopra mostra il tasso attuale da USD a GBP. Nell’esempio precedente, i codici valuta vengono utilizzati all’interno della formula stessa, ma puoi anche farvi riferimento separatamente.

Per fare ciò, digita i tuoi codici valuta in due singole celle (ad esempio, “USD” nella cella A1 e “GBP” nella cella B1).

Come convertire la valuta in Fogli Google

In una terza cella, digita =GOOGLEFINANCE(“Valuta:” &A1&A2), sostituendo A1 e A2 con i riferimenti di cella appropriati per il tuo foglio di lavoro.

Questi tassi di cambio sopra mostrano i tassi di cambio elencati dalla colonna A alla colonna B. La formula GOOGLEFINANCE utilizzata in C2, ad esempio, mostra il tasso di cambio da dollari USA a sterline inglesi.

Come convertire la valuta in Fogli Google

Questo valore (0,7691) mostra un dollaro USA convertito in sterline britanniche. Per convertire una cifra di valuta più grande, puoi moltiplicare il valore più grande per questo tasso.

Ad esempio, per convertire $ 100 in sterline britanniche, devi moltiplicare quella cifra ($ 100) per il valore del tasso di cambio (0,7691), generato utilizzando la funzione GOOGLEFINANCE.

L’esempio sopra mostra tre diverse cifre in USD nella colonna B convertite in GBP. La funzione GOOGLEFINANCE viene utilizzata nelle celle da A3 ad A5, restituendo il tasso corrente da USD a GBP.

Come convertire la valuta in Fogli Google

Moltiplicando la cifra in USD nella colonna B per il tasso di cambio da USD a GBP nella colonna A, l’importo convertito in GBP viene restituito nella colonna C.

Trova i tassi di conversione della valuta storici

La funzione GOOGLEFINANCE può essere utilizzata anche per fornire i tassi di cambio storici. Elencherà la tariffa alla fine di ogni giornata, per un periodo da te specificato. Questo potrebbe essere per un solo giorno, una settimana, un mese o più.

Per fare ciò, fai clic in una cella vuota e digita =GOOGLEFINANCE(“Valuta:USDGBP”, “prezzo”, DATA(AAAA,MM,GG),DATA(AAAA,MM,GG), dove la prima funzione DATA nidificata è la data di inizio e la seconda funzione DATE è la data di fine.

Come convertire la valuta in Fogli Google

Sostituire YYYY con l’anno, MM con il mese e DD con il giorno per entrambe le funzioni DATE nidificate. Dovrai anche sostituire i codici valuta in modo che corrispondano alle valute che desideri scambiare.

Se desideri visualizzare una sola data, puoi invece utilizzare =GOOGLEFINANCE(“Valuta:USDGBP”, “prezzo”, DATA(AAAA,MM,GG)).

Usando altre funzioni come OGGI invece della funzione DATA, puoi anche avere un elenco in movimento. Ciò significa che la tua lista verrà aggiornata ogni giorno. È possibile visualizzare, ad esempio, gli ultimi sette giorni.

Per farlo, puoi utilizzare =GOOGLEFINANCE(“Valuta: USDGBP”, “prezzo”, OGGI() – 7, OGGI()).

Come convertire la valuta in Fogli Google

La funzione OGGI viene utilizzata come data di fine, il che significa che il tuo elenco è sempre aggiornato per mostrare i tassi di cambio delle valute (in questo caso, da USD a GBP) negli ultimi sette giorni.

Se vuoi farlo per un periodo più lungo (o più breve), cambia semplicemente il numero utilizzato con la prima funzione nidificata OGGI da sette a un altro numero.