Excel ti consentirà di utilizzare più di 100 nuovi tipi di dati arricchiti: cibo, film, posizioni geografiche….

Tradizionalmente, quando inserivamo informazioni in una cella in Microsoft Excel, la gamma di tipi di dati era molto limitata: numeri interi, numeri decimali, stringa di testo, data, valuta e booleano (vero falso). Quindi il tipo di dati stringa di testo (o ‘stringa’) finì per essere il più utilizzato per la sua flessibilità.

Tuttavia, Microsoft deve aver pensato che fosse sufficiente utilizzare tipi di dati così generici e semplici, quindi l’azienda ha appena introdotto 100 nuovi tipi di dati che aiutano a delimitare i possibili valori che introdurremo nelle celle.

“Immagina un mondo in cui le celle non siano limitate al semplice testo…”

Pertanto, alcuni dei nuovi tipi di dati, basati su categorie di argomenti popolari e aggiunti in collaborazione con Wolfram Alpha (che funge da fonte delle informazioni che possono essere incluse automaticamente nel foglio di calcolo), saranno i seguenti:

Excel ti consentirà di utilizzare più di 100 nuovi tipi di dati arricchiti: cibo, film, posizioni geografiche…
  • Università: tassi di laurea, tasse scolastiche, corpo studentesco, ecc.

    Excel ti consentirà di utilizzare più di 100 nuovi tipi di dati arricchiti: cibo, film, posizioni geografiche…
  • Chimica: elementi, composti e minerali.

  • Spazio: pianeti, lune, satelliti, supernove, missioni spaziali, ecc.

    Excel ti consentirà di utilizzare più di 100 nuovi tipi di dati arricchiti: cibo, film, posizioni geografiche…
  • Film: attori, personaggi, registi, date di uscita, poster, ecc.

Questi dati possono essere referenziati nelle formule e manipolati come faremmo normalmente nelle tabelle, ma il suo massimo potenziale risiede nei suggerimenti automatici per includere (e riempire) le colonne che Excel ci mostrerà in base al tipo di dato scelto.

Pertanto, potremmo, ad esempio, utilizzare vecchi elenchi di codici postali in formato numerico per convertirli automaticamente nel tipo di dati “codice postale” e aggiunge automaticamente una colonna (aggiornabile) con la popolazione del comune o distretto in questione. Questo cambiamento (che è accompagnato da nuovi modelli intelligenti) mira, nelle parole di Microsoft, “a facilitare il compito di monitorare e analizzare i dati”.

Excel ti consentirà di utilizzare più di 100 nuovi tipi di dati arricchiti: cibo, film, posizioni geografiche…

In realtà, non è il primo passo che Excel compie in questa direzione: due anni fa ha introdotto (per gli utenti del programma Office Insiders) nuovi tipi di dati geografici che hanno permesso, grazie all’intelligenza artificiale, che scrivendo ‘Francia’ il programma lo riconoscesse come un dato di tipo ‘paese’, e ci permettono per associarti automaticamente ad attributi aggiuntivi come la popolazione e il PIL.

John Campbell, Program Manager per Microsoft Excel, se lo stava chiedendo in quel momento

“Cosa sarebbe possibile se Excel si evolvesse in un mondo in cui le celle non sono limitate a un semplice testo in chiaro, ma possono contenere concetti molto più complessi?”

Excel ti consentirà di utilizzare più di 100 nuovi tipi di dati arricchiti: cibo, film, posizioni geografiche…

Per iniziare a sperimentare questa nuova funzione, dobbiamo avere un abbonamento a Microsoft 365, partecipare al programma Office Insiders ed esegui la versione 2007 del canale Beta (build 13029.20006) se usi Windows, o la versione 16.40 del canale Insider Fast (build 20062901) …. bene, che e (per ora) essere parte di un mercato di lingua inglese.