Contrariamente alle sue promesse, EA Motive ha ora rilasciato alcuni aggiornamenti dei contenuti per il suo simulatore spaziale, ma sono stati apportati anche miglioramenti delle prestazioni.

Star Wars: Squadrons è diventato un gioco particolarmente divertente, dando vita a un’esperienza che pensavamo non avremmo mai più rivisto: divertenti battaglie spaziali nell’universo sognato da George Lucas. Gli sviluppatori hanno dichiarato più volte dalla sua uscita che non hanno in programma di espandere il gioco con DLC.

Successivamente, tuttavia, la loro affermazione è stata modificata, ma finora sono stati aggiunti solo contenuti gratuiti a Squadrons, e questo non è diverso con l’ultimo aggiornamento. L’aggiornamento ha portato un nuovo livello nel segmento multiplayer e un miglioramento sulle console next-gen, da cui però gli utenti Xbox possono beneficiare maggiormente.

Anno Domini

L’aggiornamento 3.0 di Star Wars: Squadrons, che è stato migliorato ieri, ha reso disponibile la traccia Fostar Haven, di cui abbiamo appreso nella campagna, sia in modalità Combattimento tra cani che Battaglia di flotta. Grazie a ciò, possiamo combattere in modalità solitaria o cooperativa sul nuovo sito, sia contro i bot che online, per confrontare le nostre capacità con la conoscenza degli altri. C’è stata anche un’interfaccia rinnovata e una serie di correzioni di bug, ma forse ancora più importante, c’è stato un miglioramento significativo delle prestazioni anche sulle console di nuova generazione.

EA ha riportato in dettaglio le novità in arrivo in una voce, spiegando che è migliorata su entrambe le macchine, ma il gioco può essere giocato solo su Xbox Series X a 120 fps con risoluzione 4K. Allo stesso modo, solo sulla piattaforma Microsoft abbiamo la possibilità di impostare per preferire un aspetto più carino o prestazioni migliori.

Sebbene sapessimo che la serie X era leggermente al di sopra della PS5 in termini di potenza pura, ci sono state segnalazioni sin dal suo rilascio che alcuni titoli hanno funzionato meglio sulla console di Sony. Quindi i segreti che si aprono sono probabilmente da ricercare nei team di sviluppo, che ovviamente devono ancora abituarsi a sviluppare nuovi sistemi.

Quindi è possibile che le funzionalità sopra menzionate per Star Wars: Squadrons saranno disponibili su PS5 in futuro.

  • Sviluppatore: Motive Studios
  • Editore: arti elettroniche
  • Piattaforma: PC, PlayStation 4, Xbox One
  • Stile: FPS, Simulatore
  • Uscita: 02/10/2020

Star Wars: Squadrons è un simulatore di cacciatori di battaglie spaziali con visuale interna in cui puoi completare missioni della campagna basate sulla trama e partecipare a scontri multiplayer 5v5 sia dalla parte della Nuova Repubblica che da quella dell’Impero.