La bandiera dell’elefante e dell’araRPG ambientato in una fantastica versione del periodo coloniale brasiliano e che è diventato uno dei più popolari e premiati del paesesalterà dai tavoli ai computer La bandiera dell’elefante e dell’ara: tre regnigioco per PC che ha già una campagna di crowdfunding in Catarse.

The Elephant and Macaw Flag è nata con racconti e si è diffusa attraverso diversi formati e media, come romanzi e fumetti. La serie originale ha portato nel mondo storie e leggende brasiliane, essendo tradotta in sette lingue e raggiungendo oltre 100mila lettori. È diventato anche un gioco di ruolo di successo inter___onale, con sette titoli già pubblicati, adattando il ricco folklore del nostro paese alla formula dei giochi di ruolo da tavolo.

L’RPG conta migliaia di giocatori in Brasile, utilizzato per diffondere leggende e storie brasiliane anche nelle classi, oltre ad essere stato lanciato di recente in inglese: nel 2020 sarà il turno delle versioni in spagnolo e cinese.

The Elephant and Macaw Flag è stato l’unico gioco di ruolo ___onale a ricevere negli Stati Uniti il ​​prestigioso premio ENnie, uno dei più grandi del gioco di ruolo, è stato finalista per il Jabuti e nominato per diversi altri premi.

La bandiera dell’elefante e dell’ara: Três Reinos porta tutta questa tradizione nei giochi seguendo la storia di Baltasar, un giovane portoghese in cerca di avventure e redenzione nelle terre inesplorate della colonia. Il suo percorso finisce per incrociare un toro nero, una tribù di guerrieri indigeni e un’entità ancestrale, in un conflitto che cambierà per sempre il destino del nuovo continente. Il giocatore forma quindi un gruppo di un massimo di quattro personaggi per esplorare la regione tra Olinda e São José do Maranhão.

Il gioco è sviluppato da Time Galleon Studio, che si è formato per il progetto, ma che porta già un cast di lunga esperienza nella creazione di giochi di ruolo da tavolo e videogiochi: Christopher Kastensmidt, creatore dell’universo di The Elephant e Macaw Flag, è un ex direttore creativo di Ubisoft, un autore pluripremiato e nominato per il premio Nebula, uno dei più grandi della narrativa inter___onale. È affiancato dal produttore Pablo Abraham (Zueira Never Ends), dai pluripremiati sceneggiatori Marcelo Cortez (Bubu Fun, Starlit Adventures) e Tiago Rech (The Path of Calydra e Galaxy of Pen and Paper), dall’artista del gioco Matheus Oliveira (My Boo , Decor Dream, Bid Wars e Bid Wars Pawn Empire) e l’art director Fred Rubim, pluripremiato fumettista e autore di opere come Black Dog, The Matrimony of Heaven & Hell e The Dunwich Horror e molti altri.

Vedi sotto alcuni dei punti salienti di La bandiera dell’elefante e dell’ara: tre regni:

  • Arte bella che dà vita alle creature e ai personaggi epici di questa fantastica versione di Brasil Colônia;

  • Battaglie in stile RPGa turno con azioni e scelte tattiche;
  • Mappe varie future attività regionali e locali regione tra Olinda e São José do Maranhão;
  • Narrazione intrigante con scelte morali e decisioni rilevanti che influiscono sulla storia;
  • Gruppo dinamicoin cui devi confrontarti con personalità diverse, e magari anche trovare l’amore;
  • Fai evolvere il tuo personaggio con diverse abilità uniche man mano che acquisisce esperienza nelle sue avventure;
  • Lancio mondiale in portoghese, inglese, spagnolo, cinese, giapponese e coreano.

La bandiera dell’elefante e dell’ara: tre regnisarà rilasciato tra la fine del 2020 e l’inizio del 2021 per PC, con piani per una versione mobile successiva. Il gioco avrà una demo disponibile al pubblico a dicembre.