Il team Odyssey ha aggiornato il suo strumento di jailbreak Odyssey incentrato su iOS 13 alle prime luci dell’alba di venerdì mattina alla versione 1.2, aggiungendo il supporto per il nuovo exploit iOS 13.5.1-13.7 che è stato rilasciato da FreeTheSandbox in collaborazione con ZecOps proprio ieri.

Un annuncio sul rilascio è stato twittato dall’account Twitter ufficiale del Team Odyssey questa mattina con un link per gli accaniti jailbreaker per scaricare lo strumento per se stessi:

Ulteriore contesto è stato fornito nel canale Discord di Sileo/Odyssey/Chimera, in cui lo sviluppatore capo dell’Odyssey Team CoolStar ha condiviso il registro completo delle modifiche per questa versione e ha menzionato alcune altre informazioni importanti che potrebbero valere la pena notare prima di provare il jailbreak:

Odyssey 1.2 è uscito per tutti i dispositivi iOS dal 13.0 al 13.7!!!!

I cambiamenti:

– Supporta iOS 13.0 – 13.7 su tutti i dispositivi iOS
– Percentuale di successo significativamente migliore su iOS 13.3.1 e versioni successive
– Exploit significativamente più veloce per tutti gli iOS 13.0 – 13.7
– Utilizza l’exploit di FreeTheSandbox per impostazione predefinita su tutte le versioni 13.0 – 13.7
– Rimuove l’exploit time_waste
– tardy0n è ancora disponibile come opzione se necessario (sebbene sia nascosto poiché l’exploit di FreeTheSandbox è decisamente migliore)
– Risolve i problemi con le modifiche che a volte non si inseriscono in determinati processi
– Migliora la stabilità dopo il jailbreak

Per ottenere i migliori risultati, riavvia il dispositivo e attendi 15 secondi prima di eseguire il jailbreak. Se non viene eseguito, assicurati di attendere 15 secondi dopo il riavvio prima di eseguirlo. La percentuale di successo sembra essere di circa il 90% nei miei test.

In un messaggio di follow-up, CoolStar ha affermato che Odyssey v1.2 potrebbe avere problemi con il jailbreak dei dispositivi dotati di chip A8-A9, ma che quelli dotati di chip A10 e più recenti dovrebbero andare bene:

Cordiali saluti, è venuto alla mia attenzione Odyssey 1.2 potrebbe non funzionare su dispositivi A8 o A9. Tuttavia, A10 e versioni successive dovrebbero andare bene. I problemi di A9 verranno esaminati a breve (si prevede 1.2.1 a breve).

A8/A9 possono usare Odysseyra1n per ora (o tornare alla versione precedente se sei su 13.5 o precedente).

Per quello che vale, il bootstrap Odysseyra1n dell’Odyssey Team consente allo strumento di jailbreak checkra1n di eseguire il lavoro pesante sui dispositivi A8-A9 pur fornendo un’esperienza utente in stile Odyssey, quindi questo non è un grosso problema per ora. D’altra parte, l’Odyssey Team dovrebbe rilasciare molto presto la versione 1.2.1 del suo strumento di jailbreak per risolvere il suddetto problema, almeno per i telefoni dotati di A9.

Se hai seguito le migliori pratiche di jailbreak e sei rimasto su iOS 13.5.1-13.7 senza eseguire l’aggiornamento a iOS 14 all’inizio di questo autunno, ora sei in una buona posizione per eseguire il jailbreak del tuo telefono. Hai la possibilità di utilizzare Odyssey in questo momento, oppure puoi continuare ad aspettare che Pwn20wnd aggiorni il jailbreak unc0ver. Questo dipenderà da quale bootstrap e gestore di pacchetti preferisci.

Anche se utilizzi iOS 13.5 o versioni precedenti, se hai utilizzato il jailbreak Odyssey, potresti voler scaricare l’ultima versione e distribuirla sul tuo dispositivo. Include numerose correzioni di bug e miglioramenti che possono aiutare il tuo jailbreak a sentirsi più performante e stabile.

L’ultima versione del jailbreak di Odyssey può essere ottenuta dal sito Web theodyssey.dev dell’Odyssey Team. Una volta scaricato, puoi seguire i passaggi nel nostro dettagliato tutorial passo-passo che ti mostra come ottenere il jailbreak con Odyssey usando AltStore.

Scaricherai l’ultima versione di Odyssey e il jailbreak iOS 13.5.1-13.7? Fatecelo sapere nella sezione commenti in basso.