Il 31 marzo 2016, il primo iPhone SE ha raggiunto la Germania ed è stata una piccola rivoluzione. Per la prima volta, Apple aveva presentato un nuovo iPhone la cui attrattiva per i potenziali acquirenti era anche, se non principalmente, il suo prezzo. Apple è stata anche in grado di sorprendere con il fatto che l ‘”iPhone economico” era tecnicamente uguale ai modelli di punta dell’epoca in molti modi.

Nell’attuale crisi del coronavirus, ci stiamo tutti rendendo conto ancora una volta che le persone possono abituarsi praticamente a qualsiasi cosa molto rapidamente. Per alcuni è più veloce, per altri più lento e ovviamente ci sono delle eccezioni. Ma proprio come è improvvisamente diventato normale non stare affollati alla cassa del supermercato e non avere più il carrello della spesa della persona dietro di te spinto dietro le ginocchia ogni 30 secondi, anche l’iPhone SE è diventato normale. E questo aumenta le richieste.

Più in alto, più veloce, più lontano ma economico per favore!

Quindi ci troviamo nella situazione assurda che un dispositivo per il quale la maggior parte delle persone si sarebbe leccata le dita solo pochi mesi fa improvvisamente non è più abbastanza buono. Almeno questa è l’impressione che si ha quando ci si guarda intorno nei forum e nei gruppi di Facebook pertinenti o si osa persino guardare nelle colonne dei commenti delle riviste online più grandi e di YouTube. Nessun ID viso? Nessun display OLED? Solo una macchina fotografica? Un formato troppo grande o troppo piccolo? Sto ancora aspettando l’inevitabile commento che Steve non è mai successo.

Tutte queste accuse sono strane, assurde come potrebbero essere. Perché il nuovo iPhone SE costa solo 320 euro in meno rispetto all’iPhone 11 e supera l’iPhone 11 Pro di ben 670 euro. Ovviamente sono necessari compromessi. E Apple ha preso le decisioni giuste!

Le persone sbagliate si lamentano

In prima linea tra i mob ci sono quelli che non appartengono nemmeno al gruppo target dell’iPhone SE. I fan più accaniti che vogliono sempre l’ultimo modello e non ne sono più soddisfatti ore dopo aver acquistato l’ultimo gadget.

Apple ha introdotto un iPhone che sarà tecnicamente in grado di tenere il passo per tre, quattro o anche più anni. Non è nemmeno ridotto all’essenziale, ma offre molto di più di quanto la maggior parte degli acquirenti di questo modello potrà mai esaurire. E sì, se vuoi utilizzare il tuo iPhone principalmente come fotocamera, devi scavare più a fondo nelle tue tasche e acquistare un modello migliore, ma poi non fai più parte del gruppo target. Il termine “gruppo target” implica già che un prodotto non è ugualmente utile per tutti.

iPhone SE: l’iPhone giusto al momento giusto

Certo, dire che questo iPhone è ciò di cui il mondo ha bisogno in questo momento sarebbe presuntuoso. Ma è ancora l’iPhone che molte persone stavano aspettando. Coloro a cui non piacciono i prezzi e i formati degli attuali modelli di punta, ma non vogliono nemmeno acquistare un vecchio iPhone 8.

Solo coloro che stavano aspettando un iPhone nella custodia per iPhone 5/5s e SE (2016) sono esclusi. I giorni dei piccoli iPhone sono finalmente finiti. Dalla mia esperienza, tuttavia, posso riferire che ti abitui rapidamente agli iPhone più grandi e rapidamente non vuoi più farne a meno.

Per i fan del design di base del vecchio iPhone SE, a cui è stato permesso di celebrare un piccolo revival con l’iPad Pro, offro ancora la teoria secondo cui Apple non potrebbe ovviamente rilasciare un iPhone di questo stile ora che i nuovi modelli di punta in questo fall potrebbe essere rilasciato portare un design sul mercato e quindi essere in grado di venderlo come nuovo. Almeno questa è la mia umile speranza e desiderio per l’iPhone 12.