Dal vivo, dopo aver schivato Bowsette come microtransazioni in un gioco EA, la Guardia riporta con notizie di gioco vere e interessanti! Oggi: Epic salta Ghostbusters, la beta di Fallout 76 è pesante, XP gratuiti in Spider-Man, Psyonix su Rocket League crossplay e altro ancora. Buon pomeriggio!

Epic Games porta fuori da Fortnite quasi immediatamente i fantasmi assassini

Oops, Epic ha accidentalmente reso i giocatori di Fortnite un po’ OP aggiungendo un divertente bonus di Halloween al gioco. Lo sviluppatore ha aggiunto le cosiddette Shadow Stones e usandole i giocatori sono stati trasformati in fantasmi. Per 45 secondi un giocatore diventa trasparente, può correre più veloce, saltare più in alto e sì, può anche essere colpito. Il problema, però, è che anche i fantasmi hanno un’arma essi stessi tramite un exploit, e possono usarla, il che ha scatenato le dovute critiche da parte dei giocatori che sono stati uccisi da fantasmi invisibili. Anche l’effetto fantasma è reso permanente da quell’exploit, quindi Epic non ha visto altra opzione che rimuovere le Pietre d’ombra. Per adesso; Mancano ancora poche settimane ad Halloween ed Epic probabilmente vorrà riparare i mattoni il prima possibile per aggiungerli subito. Chi chiamerai ..?

La beta di Fallout 76 è di 45 GB, il pre-caricamento non è possibile

Non sorprende che la beta di Fallout 76 sia enorme. La beta contiene il gioco completo, il che significa che devi scaricare non meno di 45 GB di file prima di poter iniziare con la beta. A peggiorare le cose, il gioco non può essere pre-scaricato (pre-caricato), anche se sembra che la dicitura nelle FAQ ufficiali di Bethesda su Fallout 76 potrebbe cambiare: “Attualmente la BETA non sarà disponibile per il precaricamento. “

Il divertimento del download non si ferma alla beta, di certo no! Se lo giochi su console, dovrai scaricare nuovamente il gioco nella sua interezza il 14 novembre – data di uscita di Fallout 76 – questa volta la versione ufficiale di lancio. I giocatori PC possono continuare a utilizzare i propri file beta e quindi salvare una sessione di download. Puoi leggere le informazioni importanti nello screenshot qui sotto (tramite gearnuke), ma ovviamente puoi anche leggere tu stesso le FAQ.

La beta di Fallout non ha un NDA, il che significa che a partire dal 23 ottobre (e dal 30 ottobre su PS4 e PC) puoi trasmettere in streaming, screenshot, YouTube e condividere quello che vuoi. Tutto prima della beta è ovviamente sotto NDA. Il gioco completo Fallout 76 uscirà il 14 novembre per PC, PS4 e Xbox One.

C’è uno strano exploit XP in Spider-Man

Per le tre persone in tutto il mondo che hanno bisogno di un exploit XP in Marvel’s Spider-Man, ci sono buone notizie. Facendo acrobazie in acqua, i ragni possono mettere insieme XP come mai prima d’ora, ma la Guardia sarà un po’ delusa se qualcuno qui decide di provarlo. Dopotutto, non è affatto difficile salire di livello nel gioco; tutti coloro che attraversano la storia e svolgono alcune missioni secondarie devono essere già al livello massimo alla fine della corsa. Tuttavia, è dovere della Guardia riportare notizie come questa – ed evitare tutte quelle “notizie” di Bowsette come la peste – quindi una breve descrizione è d’obbligo.

A questo punto, puoi semplicemente far pensare al gioco che stai facendo acrobazie in aria facendole in acqua. Fai una nuotata con il signor Parker, salta brevemente in aria e inizia a rotolare in avanti; Peter rotolerà come mai prima d’ora e il gioco pensa che Tony Hawk sia improvvisamente entrato nella tuta da ragno, guadagnandoti circa 12 XP al secondo. Ma gioca comunque a quel gioco!

John Carmack: “Oculus Quest è al livello di potenza di PS3 e Xbox 360”

Giovedì, Michel ha già segnalato l’esistenza di nuovi occhiali VR di Oculus, chiamati Oculus Quest. Gli occhiali sono unici perché non hai bisogno di un PC o di una console, in quanto è un sistema stesso e può essere posizionato sulla tua testa. Oggi impariamo il lato tecnico degli occhiali, perché il CTO John Carmack – l’uomo che ci ha portato il primo Doom anni fa – ne parla per un’ora e mezza alla conferenza di Oculus Connect 5.

La notizia più succosa che possiamo trarre da questo è che la potenza di Oculus Quest può essere paragonata a quella di una Xbox 360 o PS3. Carmack si riferisce al fatto che molti giochi della generazione precedente miravano a una risoluzione di 1280 × 720 a 30 fotogrammi al secondo. Secondo lui, Quest ha due schermi da 1280×1280, con un frame rate di 72. Ma ciò non significa che presto potremo giocare a tutti i nostri giochi last gen preferiti su Oculus Quest: “Non è possibile prendere un gioco che è stato fatto ad un livello di alta qualità e aspettarsi che abbia un bell’aspetto in VR. “

Carmack continua dicendo che non possiamo nemmeno aspettarci che Quest raggiunga il livello di Oculus Rift, e questo ha in gran parte a che fare con l’erogazione di potenza. Dopotutto, il Rift assorbe 500 watt da un PC e ovviamente non lo hai con Oculus Quest “autonomo”. Ciò significa che gli sviluppatori devono programmare i loro giochi in modo diverso rispetto a Rift, ad esempio; “Con un PC moderno, hai così tanta potenza in più che non è necessario essere un programmatore di successo per creare un gioco che la gente ama. [..]Non hai davvero quella comodità su nessuna piattaforma mobile, davvero, ma soprattutto non sulla nostra piattaforma. ” (tramite Videogiocatore)

L’uscita di Oculus Quest è prevista per la primavera del 2019 e costa $ 399.

Sony Schmony

Nintendo vince la causa Mario Kart

L’azienda giapponese che organizza tour della città di Tokyo in go-kart, e gli attribuisce un tema Mario, deve interrompere immediatamente le sue attività. Nintendo ha vinto la causa intentata contro la società, costringendo MariCar, la società di nome Mario, a demolire tutte le sue attività su Mario e a donare circa 10 milioni di yen (75.800 euro) a Nintendo. I tour in kart possono continuare, ma il marketing di Mario deve fermarsi. Quindi la domanda è se e come l’azienda manterrà il passo, dopo quella multa e aver perso il proprio espediente. Il loro sito Web ha ancora lo stesso nome, ma la maggior parte delle foto di Mario è stata rimossa.

In una dichiarazione ufficiale a seguito della vincita della causa, Nintendo riferisce che continueranno a combattere contro le aziende che stanno scappando con i loro franchise.

Siamo qui ad aspettare il via libera e ohhhhh….. #mariokart #supermariobrospic.twitter.com/zyI2eHv9rp

– Hugh Jackman (@RealHughJackman) 24 maggio 2017

Dead or Alive 6 appare anche nelle sale giochi giapponesi

Koei Tecmo conferma che oltre alle versioni PC e console di Dead or Alive 6, esiste anche una versione arcade, e sarà giocabile nelle sale giochi giapponesi. Il gioco funziona sul sistema ALL.Net P race MULTI Versione 3 di Sega, dovrebbe significare qualcosa per te, ma sfortunatamente non sembra che possiamo iniziare in Occidente. Non una grande sorpresa, altrimenti. Dead or Alive 6 uscirà il 15 febbraio per PS4, Xbox One e PC, quindi dovremo aspettare fino al giorno dopo San Valentino (tramite Dualshockers)…

Il capo di Psyonix parla del crossplay di Rocket League

Dopo che Sony ha annunciato all’inizio di questa settimana che consentirà finalmente il cross-play in Fortnite di Epic Games, anche altri sviluppatori sentono il bisogno di rispondere alla funzionalità di cross-play nel loro gioco. Prendi Psyonix, che offre uno sguardo sorprendentemente dettagliato al cross-play in Rocket League su Reddit. Nella dichiarazione, lo sviluppatore afferma che il cross-play era una priorità sin dal primo giorno, ma rendendosi conto che era impossibile senza l’aiuto di altre parti (principalmente Xbox/Microsoft e Sony). Quell’aiuto ora sono i baffi, il che significa che il cross-play di Rocket League sta arrivando, ma Psyonix invita i giocatori ad avere un po’ di pazienza. “Ci sono ancora molti fattori, alcuni dei quali richiedono tempo, il che significa che dobbiamo avere un po’ di pazienza”.

Puoi leggere la spiegazione completa qui. Non è ancora chiaro come esattamente prenderà forma il cross-play e quando dovrebbe davvero andare in diretta. Ad esempio, non sappiamo se potrai condividere il tuo account Rocket League su, ad esempio, una console e Switch, così da poter continuare con l’avanzamento del tuo account in mobilità; per il momento, l’obiettivo sembra essere quello di rendere possibile l’interazione tra PC, PS4, Xbox One e Switch.

L’aggiornamento 4.1.0 di Splatoon 2 aggiunge “l’ultima nuova mappa” Skipper Pavilion

Nintendo non è contraria all’aggiunta di novità a Splatoon 2, e ciò continuerà all’inizio di ottobre con l’aggiornamento 4.1.0. L’aggiornamento aggiunge quella che Nintendo chiama la “nuova mappa finale” per Splatoon 2, oltre a una serie di nuove armi. Attraverso Tweet e un post su Tumblr, Nintendo ha mostrato alla mappa alcune di queste nuove armi la scorsa settimana, inclusa una speciale bomba “Booyah”. I giocatori sanno che premendo il D-pad puoi gridare “Booyah” ai compagni di squadra, e con questa bomba quell’urlo ha una funzione. Tu e i tuoi compagni di squadra potete usarlo per caricare la bomba. Bella idea, lo sai. L’aggiornamento 4.1.0 verrà rilasciato all’inizio di ottobre.

Questo è il Padiglione dello Skipper. Sarà l’ultima nuova fase ad essere aggiunta a #Splatoon2 quando arriverà ad ottobre.

Alcuni Inkling credono che visitare questo luogo mistico possa aiutare a vincere Turf Wars… pic.twitter.com/iYwCFNBL9t

– Nintendo of Europe (@NintendoEurope) 26 settembre 2018

Una nuova arma speciale chiamata Booyah Bomb sta arrivando su # Splatoon2. Una volta attivato, caricalo più velocemente segnalando “Booyah!” I compagni di squadra possono anche ottenere un piccolo bonus al loro contatore speciale con “Booyah!” raduno grida di loro! Scatenalo una volta caricato per una grande esplosione di inchiostro! pic.twitter.com/3aQRJYcwzk

– Nintendo Versus (@NintendoVS) 27 settembre 2018 https://splatoonus.tumblr.com/post/178201937564/the-existence-of-a-brand-new-sub-weapon-the-fizzy

Il DLC Darkest Dungeon Il colore della follia in arrivo su Switch, Xbox One e iPad l’11 ottobre

Lo sviluppatore Red Hook Studios segnala tramite il proprio sito web che l’espansione Darkest Dungeon chiamata The Color of Madness sarà finalmente rilasciata anche per Xbox One, Nintendo Switch e iPad l’11 ottobre. Il DLC costa $ 5 e include un bonus gratuito, The Musketeer DLC, oltre a una patch di bilanciamento che è stata pubblicata per la versione PC del gioco a giugno. Coloro che possiedono la versione fisica ‘Ancestral Edition’ per Switch riceveranno il DLC The Color of Madness completamente gratuito. Oh, e se questo è il tuo genere, ora puoi scaricare un pacchetto annunciatore di Darkest Dungeon (con il commento di The Ancestor) in DOTA 2.