Legends of Runeterra inizia la beta aperta questo venerdì con molte nuove funzionalità.

Il prossimo 24 gennaio alle 20:00Riot Games lancerà ufficialmente il Beta aperta di Legends of Runeterra. Giocatori che hanno già partecipato alle versioni di prova dell’anno scorso o che erano pre-registrati prima del 20 gennaio alle 08:59potranno accedere un giorno prima (il 23 gennaio alle 20:00) al titolo della PC card ambientato nell’universo di League of Legends.

Finora è stato possibile giocare LoR due volte durante le prove ad accesso limitato. A partire dal 24 gennaio alle 20:00, il gioco diventerà ad accesso libero e chiunque potrà creare un account e iniziare a giocare gratuitamente qui.

Nota che tutti gli account verranno completamente ripristinati per la beta aperta; Tuttavia, questa è l’ultima volta che i giocatori dovranno iniziare a progredire da zero LoR.

Legends of Runeterra inizia la beta aperta questo venerdì con molte nuove funzionalità

Per questa open beta, sono state annunciate diverse importanti modifiche alle carte e alcune novità che i giocatori attendevano con impazienza, come la lista degli amici o quelle classificate.

I prezzi delle monete e il potere d’acquisto che conferiscono sono stati aggiornati per conformarsi agli standard del Play Store e dell’App Store. Durante le versioni di prova, in League of Legends sono stati utilizzati prezzi simili a RP su base provvisoria, ma ora che Riot è certo che LoR sarà rilasciato per dispositivi mobili quest’anno, ha dovuto stabilire la propria struttura dei prezzi e solo.

Legends of Runeterra inizia la beta aperta questo venerdì con molte nuove funzionalità

In occasione del reset dell’account, tutti quei giocatori che hanno speso soldi per sbloccare i contenuti riceveranno indietro le proprie monete per investire in ciò che vogliono. A causa dei cambiamenti nell’economia, il numero totale di monete sarà diverso, ma il potere d’acquisto sarà lo stesso, poiché cambieranno anche i prezzi degli articoli nel negozio.

L’open beta arriva con importanti novità rispetto all’ultima versione di test effettuata a novembre 2019. Una delle più importanti sarà la nuova modalità classificatache seguirà lo stesso sistema di leghe e divisioni stabilito in League of Legends, con la differenza che non ci saranno promozioni, una volta raggiunti i 100LP sarai promosso direttamente.

Legends of Runeterra inizia la beta aperta questo venerdì con molte nuove funzionalità

La prima stagione di qualificazione di LoR Inizierà con la beta e durerà fino al lancio ufficiale del gioco. Al termine, i giocatori riceveranno un’icona che varierà in base alla divisione più alta che hanno raggiunto.

Il lista di amici sarà disponibile dal primo giorno per i giocatori per iniziare a sfidarsi in sfide amichevoli. Possono anche aggiungere e chattare con amici di una qualsiasi delle tre regioni con cui si trovano LoR conta attualmente (America, Asia ed Europa), anche se le sfide saranno interne a ciascuna regione. L’elenco degli amici e la chat di LoR sono basati su un sistema diverso rispetto alle sfide e sono condivisi in tutti i giochi Riot (LoL e LoR, per ora), mentre le sfide e il matchmaking sono specifici del gioco.

Legends of Runeterra inizia la beta aperta questo venerdì con molte nuove funzionalità

Inoltre, verranno aggiornate più di 20 carte (inclusa una revisione completa di Anivia) e verranno implementati vari miglioramenti. Spiccano le modifiche a Vladimir, Ezreal o Tryndamere, tra le oltre 20 carte che sono state modificate.

LoR avrà nuovi elementi personalizzabili nei giochi: i consigli e i tutori. Questo è un altro modo in cui i giocatori possono mostrare la propria personalità e il proprio stile di gioco nei giochi. Per cominciare, LoR presenterà:

  • Sei nuove tavole ispirate alle regioni:
    • La Sala del Valore
    • Arena della giustizia
    • Summit dei Bambini del Ghiaccio
    • Monastero sulla scogliera
    • Laboratorio Hextech
    • Rovine maledette
  • Tre nuovi guardiani:
    • T-esadecimale
    • Junior Gromp
    • Dinosauro in scala

Tutti coloro che parteciperanno alla open beta riceveranno un esclusivo guardiano dei pori lunari quando il lancio completo avrà luogo nel 2020.

Legends of Runeterra inizia la beta aperta questo venerdì con molte nuove funzionalità

Leggende di Runeterra sarà ufficialmente rilasciato entro la fine dell’anno sia per PC che mobilee sarà completamente compatibile con il cross-play tra le due piattaforme. I giocatori manterranno tutti i contenuti ottenuti durante la beta aperta.