Microsoft presenta Windows Phone Update “Mango” e Surface 2.0.

Nel corso di un evento stampa lo scorso venerdì, 27 maggio, Microsoft ha svelato due importanti aggiornamenti alla propria linea di prodotti: Mango (Windows Phone update) e Microsoft Surface 2.0.

Mango

Mango è il nome in codice del prossimo importante aggiornamento di Windows Phone. Aggiunge più di 500 nuove funzionalità alla versione esistente e rende il telefono più intuitivo e facile da usare. La versione di Mango sarà disponibile gratuitamente per i clienti di Windows Phone 7 ed è prevista per la spedizione sui nuovi telefoni entro la fine dell’anno.

Microsoft presenta Windows Phone Update “Mango” e Surface 2.0

Alcuni dei principali aggiornamenti includono:

  • Silverlight 4 come piattaforma principale
  • IE9 come browser Web principale
  • Miglioramenti Live Tile: utilizzo del retro dei riquadri e possibilità di aggiornare i Live Tile in locale
  • Collegamento diretto alle app da notifiche e riquadri animati
  • Profonda integrazione di calendario, contatti e siti di social networking (Facebook, LinkedIn, Twitter e molti altri)

Superficie 2.0

L’annuncio più interessante dell’evento è il rilascio di Surface 2.0. Per quelli di voi che non lo sanno, immaginate un computer di fascia alta con un touch screen ampio e sensibile incorporato in un tavolo. Questo è Microsoft Surface.

Microsoft presenta Windows Phone Update “Mango” e Surface 2.0

Per questa ultima versione di Surface, Microsoft ha stretto una partnership con Samsung per il debutto del Samsung SUR40 (con Surface 2.0). A differenza della versione precedente di Surface che era ingombrante e pesante, il Samsung SUR40 è decisamente più “simile a un tavolo”, più leggero e dotato di specifiche hardware più potenti.

Surface SUR40 ha un display Full HD da 40 pollici alimentato da un processore dual-core AMD Athlon II X2 da 2,9 GHz integrato e dalla GPU AMD Radeon HD 6700M Series con supporto DirectX 11. Surface 2.0 è basato sulla tecnologia Windows 7. Con uno spessore di soli 4 pollici, il Samsung SUR40 può essere utilizzato come tavolo o montato a parete.

Microsoft presenta Windows Phone Update “Mango” e Surface 2.0

Surface utilizza una nuova tecnologia PixelSense in grado di riconoscere dita, mani e oggetti posizionati sullo schermo, consentendo l’interazione basata sulla visione senza l’uso di telecamere. Lo schermo sensibile è anche in grado di rilevare più di 50 punti di contatto in diversi angoli in qualsiasi momento. Queste due caratteristiche lo rendono perfetto per l’interazione di più persone.

Guarda il video qui sotto che mostra un gioco di difesa della torre multiplayer:

Microsoft presenta Windows Phone Update “Mango” e Surface 2.0

L’introduzione dei byte tag rende anche Surface uno strumento utile per l’identificazione degli oggetti, come biglietti da visita, scarpe, tazze ecc. In pratica, può riconoscere qualsiasi cosa purché sia ​​programmato per leggere il codice byte assegnato all’articolo.

Ad esempio, una piccola sfilata di scarpe nel video è contrassegnata da un codice byte. Quando la scarpa viene posizionata sullo schermo, rileverà il codice e mostrerà i vari design e colore delle scarpe.

In breve, i rivenditori possono utilizzare questo byte tag per consentire ai propri clienti di ottenere rapidamente informazioni sui loro prodotti.

Microsoft presenta Windows Phone Update “Mango” e Surface 2.0

Samsung SUR40 è attualmente disponibile per la prenotazione al prezzo di US $ 8600. Compreresti un tavolo touch screen a questo prezzo?