Anche Crackdown 3 incontrerebbe problemi secondo Shinobi602

crackdown

Anche Crackdown 3 incontrerebbe problemi secondo Shinobi602

Da diverse ore Microsoft e Platinum Games sono in subbuglio a seguito della cancellazione di Scalebound e della sua scomparsa dalle piattaforme di streaming come YouTube.

Di fronte alla mancanza di una visione a medio termine per le produzioni Xbox, i possessori della console sono preoccupati e un nuovo rumor potrebbe accentuare questo timore. Viene direttamente dal noto insider Shinobi602, che “ho sentito che lo sviluppo di Crackdown 3 non stava andando molto bene, anche se non è al livello di Scalebound”.

Ricordiamo che questa terza opera è già stata ritardata da Microsoft, poiché semplicemente non era pronta per essere rilasciata l’anno scorso. Questa sezione ha fatto parlare di sé, perché avrebbe dovuto mettere in risalto il famoso Microsoft Cloud, tecnologia di cui l’azienda non parla da diversi mesi. Crackdown 3 potrebbe finalmente sbarcare su Scorpio? Difficile dirlo, ma è una possibilità da non escludere.

Inoltre, Shinobi602 ha colto l’occasione per esprimere il suo pensiero sulla situazione, ed ecco cosa ha detto:

Questo è un duro colpo per la gamma Xbox. Onestamente, c’è una grave mancanza di giochi per giocatore singolo incentrati sulla trama. Almeno, esclusivamente. Letteralmente tutto è incentrato sul multiplayer. Forza 7, State of Decay, Sea of ​​​​Thieves, Crackdown (e ho sentito che lo sviluppo non sta andando molto bene, anche se non è così male come Scalebound).

A meno che non abbiano un gruppo di studi proprietari nascosti segretamente da qualche parte (cosa che non fanno, per quanto ne so), non riesco a immaginare quali sorprese potrebbero avere all’E3. È previsto Halo 6 e non vedo editori di terze parti in esclusiva, a meno che Microsoft non conceda un budget enorme alla divisione Xbox per acquisirle, cosa di cui dubito fortemente. Le loro IP principali sono in declino, con Halo che vende meno di prima e Gear of War 4 che non vende bene (non abbastanza per supportare un enorme studio, i suoi numerosi dipendenti e il budget per esso).

Ciò che sta accadendo ora è l’esatto opposto di ciò che i fan di Xbox vogliono da Phil Spencer. Ricordo quando divenne il capo della filiale Xbox, e tutti dicevano che ci sarebbero stati tonnellate di nuovi giochi, ma rimasero sugli annunci del 2013/2014 e da allora i giochi sono stati cancellati, molti studi chiusi come Lionhead.

Da tifoso di sempre, non sono molto ottimista riguardo al futuro. Lo Scorpione non cambierà le regole del gioco senza giochi che lo alimentino e lo promuovano.

hot Vengeance Dettagli storia, demoni e DLC


hot Cambiare la posizione dei download di Sony Xperia 1 IV?


hot 7 corsi di formazione per sviluppare le tue competenze di marketing digitale


hot Cambiare la posizione dei download di Pocophone X4 Pro?


hot Cambiare la posizione dei download di Pocophone M4?


hot Social network: i principali KPI da seguire per il tuo brand


hot PlayStation supporterà le passkey come alternativa alla password


hot Accelerazione delle chiamate su WhatsApp grazie ai Contatti preferiti


hot Il CEO di Insight Timer sconvolto dal brusco cambiamento di Apple nelle regole dell'App Store


hot I giocattoli ___ contengono malware?



Victor Torres

un individuo esperto con una profonda passione per la tecnologia e Linux. Dopo aver studiato all'Università di scienze applicate di Monaco, Victor ha intrapreso un viaggio con Linux che dura da oltre due decenni. Dalla fine degli anni '90, è stato immerso nel mondo di Linux, costruendo e configurando sistemi basati su Linux con esperienza che risale al 1997. Con un set di competenze versatili, Victor è ingegnere del software, amministratore di sistema e appassionato di linguaggi di programmazione. Al di là delle sue attività tecniche, è un avido lettore e amico degli animali di tutto il mondo. Sebbene non sia in grado di digitare con i guantoni da boxe, eccelle come organizzatore dilettante e analista perspicace, costantemente alla ricerca di soluzioni innovative nel regno digitale.