Dead Rising 4 è ricco di informazioni e ci mostra la sua modalità cooperativa in video

dead

Dead Rising 4 è ricco di informazioni e ci mostra la sua modalità cooperativa in video

Dead Rising 4 è ricco di informazioni e ci mostra la sua modalità cooperativa in video - 1

I nostri colleghi diIGN hanno avuto diverse esclusive per diversi mesi sulla prossima opera di Dead Rising e non esitano a condividere video per il nostro più grande piacere.

Dead Rising 4 vedrà ancora una volta protagonista Frank West, che tornerà a Willamette 10 anni dopo gli eventi del primo capitolo per continuare la sua indagine sull’origine dell’epidemia. Ovviamente non torneremo nello stesso centro commerciale dove tutto ha avuto inizio, ma in uno nuovo chiamato Memorial Megaplex, costruito dopo la prima avventura del fotoreporter. Sappi che non passerai tutto il tuo tempo in questo, puoi anche esplorare la stessa città di Willamette.

Una delle particolarità di Dead Rising è che puoi raccogliere tutto ciò su cui riesci a mettere le mani per schiacciare gli zombie. Sapere che Capcom ha leggermente modificato l’inventario così potrai gestire al meglio gli oggetti ritirati. Infatti, da ora in poi, le armi sono divise in tre categorie (armi da mischia, a distanza e da lancio) che hanno ciascuna il proprio inventario accessibile con un pulsante in modo da poter cambiare categoria rapidamente e facilmente, sapendo che il cibo e le bevande saranno separati in modo da non consumarli separatamente. errore.

Appariranno anche due nuovi tipi di zombie. Il primo sarà più aggressivo e rapido e conterrà anche un virus completamente nuovo che nemmeno Zombrex sarà in grado di incanalare. Ora, se un essere umano viene morso da loro, si trasformano in pochi secondi. Non sarà quindi raro vedere uno dei sopravvissuti trasformarsi in uno zombie proprio davanti ai vostri occhi. Gli zombi del secondo tipo sono ancora più feroci e pericolosi dei loro omologhi perché sono dotati di una certa forma di intelligenza che permette loro di rispondere ai tuoi attacchi e di attirare altri mangiatori di carne.

Finalmente, Dead Rising 4 avrà diritto ad una modalità online che potrà ospitare fino a 4 giocatori in cui giochi nei panni dei sopravvissuti che incontri nella modalità giocatore singolo, permettendoti di saperne di più su di loro. Parteciperai a diversi episodi, della durata di due giorni di gioco, in cui dovrai completare missioni con obiettivi folli uno come l’altro. Ogni personaggio multiplayer avrà il proprio albero delle abilità, e per completarlo dovrai guadagnare molti PP. Fai attenzione però, perché anche se i tuoi alleati ti rianimano quando muori, i tuoi punti preziosi diminuiranno e potrebbero cadere in territorio negativo. Come nella modalità Storia, puoi indossare esoscheletri e affrontare boss e psicopatici.

Ricordiamo che è previsto Dead Rising 4 6 dicembre su Xbox One e Windows 10.

Panoramica multigiocatore

18 minuti di gioco a Willamette

Psicopatici e i diversi tipi di nemici

Primi 33 minuti di gioco

hot Come eseguire il loop dell'audio su iPhone?


hot Come faccio a eliminare gli account?


hot Come faccio a eliminare un account Facebook?


hot Skype: come impedire a Skype di scaricare automaticamente file e foto?


hot Come posso rimuovere un account locale da Windows 10?


hot 10 eventi web da non perdere a marzo 2024


hot Rilasciato il trailer di Unicorn Overlord “Guida al combattimento di Josef”.


hot Il gioco da tavolo Anime Girl Astral Party è ora disponibile su Steam


hot Come realizzare un banner Instagram?


hot Come registrare una storia di Instagram?



Martin Jenkins

individuo dedicato con una profonda passione per la tecnologia e il gioco. Ha proseguito gli studi in Ingegneria Informatica a Montgomery, affinando le sue capacità e conoscenze tecniche. Dalla sua prima educazione al Dollard College, dove ha completato il suo VMBO, fino ai giorni nostri, Martin è stato immerso nell'affascinante mondo dei giochi dal 1992. Abbracciando la sua passione, ha intrapreso una carriera freelance come scrittore di tecnologia e giochi e editore. Attraverso i suoi contenuti perspicaci, Martin condivide la sua competenza ed esperienza con gli altri, offrendo una prospettiva unica sul panorama in continua evoluzione della tecnologia. La sua dedizione incrollabile alimenta la sua ricerca di rimanere in prima linea nel regno digitale.