E3 2023: saranno assenti anche Sega e Tencent. Cancellazione dello show?

e3

E3 2023: saranno assenti anche Sega e Tencent. Cancellazione dello show?

E3 2023: saranno assenti anche Sega e Tencent. Cancellazione dello show? - 1

Continuano ad arrivare brutte notizie per l’E3! I publisher e gli sviluppatori più attesi hanno iniziato ad annunciare la loro assenza, mettendo in dubbio il futuro dell’evento. Dopo i ritiri di Xbox, PlayStation, Nintendo e Ubisoft, altri due noti publisher si sono uniti al movimento, annunciando il proprio ritiro dall’edizione 2023 dell’E3

E3 2023: saranno assenti anche Sega e Tencent. Cancellazione dello show? - 3

Meno di 24 ore dopo che Ubisoft ha annunciato che non avrebbe più partecipato all’E3 2023, altri editori di videogiochi stanno seguendo l’esempio ritirandosi dall’evento di punta dell’industria dei giochi. Sia Sega che Tencent Level Infinite hanno confermato la loro assenza dalla conferenza di quest’anno. Sega ha detto ai nostri colleghi di farloIGN che aveva preso questa decisione dopo un’attenta considerazione. Sebbene l’azienda giapponese abbia indicato di essere ansiosa di condividere informazioni sui suoi prossimi progetti, quest’anno non sarà presente al salone californiano.

“Dopo un’attenta considerazione, abbiamo deciso di non partecipare all’E3 2023 come espositore. Non vediamo l’ora di condividere ulteriori informazioni sui progetti annunciati e non annunciati in futuro. »

E3 2023: cancellazione imminente?

A seguito di numerosi ritiri degli editori dall’E3 2023, ci sono voci insistenti secondo cui l’evento potrebbe essere cancellato. Sebbene alcuni editori non abbiano ancora confermato la loro presenza, altri hanno già deciso di partecipare ad eventi online come Giornate di gioco, creato dal famoso Geoff Keighley, creatore di The Game Awards. Tra i partecipanti confermati possiamo citare Bandai Namco, mentre Level Infinite non ha ancora specificato se sarà presente, nonostante la sua partecipazione alla precedente edizione. Nel frattempo, Devolver Digital ha annunciato che la produzione del suo evento annuale, il Devolver Direct, è sulla buona strada per essere presentata in anteprima a giugno.

Mentre l’industria dei videogiochi si preparava a riunirsi per uno degli eventi più importanti dell’anno, le ultime notizie fanno presagire un futuro incerto per l’E3 2023. Entertainment Software Association e ReedPop, gli organizzatori dell’E3, sono rimasti in silenzio, lasciando dubbi sul possibilità di mantenere l’evento. Questa mancanza di comunicazione non può che sollevare dubbi sul futuro dell’E3, la cui cancellazione sembra essere una conclusione ineludibile.

Qualunque cosa accada, avremo comunque diritto a diverse conferenze il prossimo giugno con l’Xbox Showcase che è previsto per l’11 giugno, seguito a ruota dall’evento dedicato a Starfield. E come se non bastasse, Ubisoft parlerà anche il giorno successivo per impressionarci durante Ubisoft Forward Live. Con così tanti annunci di giochi all’orizzonte, non vediamo l’ora di scoprire cosa riserva loro il futuro.

hot The Wizards – Dark Times: Brotherhood, disponibile su PS VR2


hot “Le eccessive assunzioni e poi i licenziamenti sono una pratica orribile”:…


hot L’operazione Galuga viene lanciata il 12 marzo


hot Final Fantasy VII Ever Crisis raggiunge 7,77 milioni di download


hot Sono arrivati ​​i risultati dell'As d'Or 2024! Duro colpo per Darwin!


hot Una balestra con mitragliatrice, spade a mano inversa e armi...


hot Automata supera gli otto milioni di copie vendute


hot Apple sconsiglia l'uso del riso per asciugare gli iPhone bagnati


hot Le colonne sonore di Persona 3 Portable, Persona 4 Golden e Persona 3 Reload arrivano su vinile


hot Anime Memory senza nome va in onda il 9 aprile



Billy Jones

un esperto di iPhone, iPad e MacBook Apple. Con una profonda conoscenza dei prodotti Apple, assisto da anni privati e aziende nell'ottimizzazione delle loro esperienze con i dispositivi Apple. Al di là della mia abilità tecnologica, sono l'orgoglioso fondatore di una società di consulenza per giocatori online globale (expat), dove fornisco guida e supporto ad altri giocatori in tutto il mondo. Come giocatore di Playstation di lunga data, attualmente mi sto immergendo nel mondo dei giochi su PS5. Oltre alle mie passioni per la tecnologia e i giochi, sono un professionista IT, un fisico da poltrona e un giullare nel cuore, sempre pronto a portare un sorriso a chi mi circonda.