Esclusiva Xbox Call of Duty: Phil Spencer Aperto alla discussione

call duty

Esclusiva Xbox Call of Duty: Phil Spencer Aperto alla discussione

Esclusiva Xbox Call of Duty: Phil Spencer Aperto alla discussione - 1

Mentre l’ultima puntata di Call of Duty Modern Warfare II è appena stata rilasciata, così come il sequel di Battle Royale, Warzone 2.0 (e la sua serie di bug e rallentamenti), il fascicolo dell’acquisizione di Activision-Blizzard da parte di Microsoft è ancora pendente, e soprattutto la questione del futuro del franchise sulle console Sony. Tuttavia Phil Spencer lo ha indicato in più (troppe, anche) occasioni: il gioco non è destinato a diventare un Esclusiva Xbox nel futuro prossimo. Quasi ogni settimana ormai, il suo concorrente Jim Ryan langue sulla stampa sul rischio di perdere una serie molto succosa per PlayStation.

Di recente è stato dunque persino emesso un documento da parte di Xbox per garantire che il titolo rimanesse disponibile sulle console Sony anche dopo la fine dell’attuale accordo commerciale che lega il franchise di Activision ai suoi media. Ma Jim Ryan vuole di più, vuole che PS rimanga la piattaforma premium per i rilasci, con contenuti esclusivi per i giocatori sulle sue console anche oltre l’anno finanziario 2026-2027.

In un podcast, il boss di Xbox ha dovuto quindi parlare. Un’altra volta. E vuole rassicurare:

Non è una questione se a un certo punto tirerò fuori il tappeto da sotto PlayStation dicendo “haha, non hai scritto il contratto abbastanza a lungo”. Non c’è modo di scrivere un contratto che dice “per sempre”.

Questa idea di scrivere un contratto con le parole “per sempre”, penso sia un po’ sciocca, ma se devo prendere un impegno a lungo termine con cui Sony e le autorità di regolamentazione sarebbero a loro agio, allora non ho problemi.

Phil Spencer

La mano è quindi tesa dalla parte di Microsoft per rassicurare ancora una volta la concorrenza sul futuro della licenza CoD. A proposito, risponde anche alla paura su come viene distribuito il gioco e il suo arrivo nel day one su Xbox Game Pass:

Call of Duty, verrà rilasciato per impostazione predefinita su PlayStation. Nessun collegamento alla registrazione al Game Pass, nessuno streaming. Se vogliono una versione in streaming di Call of Duty, possiamo farlo anche noi, proprio come facciamo sulle nostre console.

Phil Spencer

Nel frattempo, il mondo ha gli occhi puntati sulle autorità di regolamentazione e la concorrenza che hanno chiamato i loro migliori avvocati per esaminare il fascicolo e convalidare o meno l’acquisizione del gruppo, del valore di 68,7 miliardi di dollari. Un’acquisizione che avvantaggia prima i giocatori, secondo Spencer…

hot Come si elimina una conversazione Hangout?


hot Come risolvere il codice errore Lastpass 1603?


hot Classici dei giochi da tavolo: Dominion, l'avanguardia


hot Come faccio a eliminare le app Apple?


hot Come scaricare Apk su iPhone?


hot Death Stranding 2: On the Beach – Finestra di uscita, storia…


hot Come inviare un messaggio Whatsapp a tutti i contatti contemporaneamente?


hot Come richiedere il pagamento utilizzando Payoneer?


hot Xbox: ottieni uno dei migliori giochi di Star Wars quasi gratis


hot Windows 10: come correggere gli errori Skypebridge.exe?



Keith Ramirez

appassionato di tecnologia e giocatore per tutta la vita. Con un B.Tech in CSE, combina le sue conoscenze tecniche con la sua passione per i giochi per creare una prospettiva unica. L'amore di Keith per i videogiochi risale a prima ancora che esistessero le console di gioco, il che lo rende un vero veterano nel mondo dei videogiochi. Dagli anni '80 ad oggi si è immerso in innumerevoli avventure virtuali. In qualità di tester Xbox Live Beta, Keith ha avuto l'opportunità di plasmare il futuro dei giochi. Inoltre, è stato anche un ex amministratore del forum di gioco, promuovendo comunità e condividendo la sua esperienza di gioco con altri appassionati.