I social media cinesi piangono Charlie Munger, che ha affermato che BYD è stato il suo miglior investimento

media

I social media cinesi piangono Charlie Munger, che ha affermato che BYD è stato il suo miglior investimento


Hong Kong
CNN

Gli utenti cinesi dei social media piangono la morte dell’investitore miliardario Charlie Munger.

Il vicepresidente della Berkshire Hathaway è morto “pacificamente” martedì mattina in un ospedale della California, secondo una dichiarazione della società di investimento. Non è stata fornita alcuna causa di morte.

L’investitore 99enne ha spesso elogiato la Cina ed è rimasto un forte sostenitore nonostante i recenti problemi economici del paese.

“L’economia cinese ha prospettive migliori per i prossimi 20 anni rispetto a quasi tutte le altre grandi economie”, ha affermato quest’anno in un’intervista al podcast Acquired.

Mercoledì, decine di migliaia di utenti dei social media in Cina hanno condiviso le concise citazioni di Munger sulla vita, i mercati e gli affari. La morte di Munger ha finora generato 32.000 post su SamaGame, l’equivalente cinese di X, e 340 milioni di visualizzazioni.

I leader aziendali hanno anche reso omaggio all’amico di lunga data e socio in affari di Warren Buffett.

Il CEO di Apple Tim Cook, che ha 1,6 milioni di follower su SamaGame, ha affermato che Munger è un “titano degli affari e un acuto osservatore del mondo che lo circonda”.

“Charlie Munger ha contribuito a costruire un’istituzione americana e, attraverso la sua saggezza e le sue idee, ha ispirato una generazione di leader. Ci mancherà moltissimo”, ha scritto in cinese e inglese.

Il presidente di BYD Americas, il produttore cinese di veicoli elettrici che conta nel Berkshire come un investitore di lunga data e compete ferocemente con Tesla, ha affermato in una dichiarazione che “Munger non era solo un investitore; era un visionario che credeva nel potenziale dei veicoli elettrici e delle energie rinnovabili molto prima che diventassero imperativi globali.

“Il sostegno incrollabile e la guida di Charlie sono stati determinanti nel rendere BYD il leader globale dell’energia pulita che è oggi”, ha aggiunto Stella Li.

Munger ha svolto un ruolo chiave nella decisione di Berkshire Hathaway di investire in BYD nel 2008. Tale investimento, inizialmente valutato a 1,8 miliardi di dollari di Hong Kong (230 milioni di dollari), da allora è esploso in valore.

Secondo un recente documento depositato da Berkshire Hathaway presso la Borsa di Hong Kong, alla fine di ottobre la società possedeva circa il 7,98% di BYD. Queste azioni valgono ora 18,54 miliardi di dollari di Hong Kong (2,4 miliardi di dollari).

Berkshire Hathaway ha venduto più di 137 milioni di azioni BYD dalla metà del 2022, secondo i suoi documenti precedenti.

“Non ho mai contribuito a fare nulla al Berkshire (Hathaway) che fosse buono come BYD e l’ho fatto solo una volta”, ha detto Munger a febbraio durante un incontro virtuale.

“BYD è molto più avanti di Tesla in Cina. »

Più recentemente, ha elogiato il fondatore di BYD Wang Chuanfu come un “ingegnere naturale” e lo ha paragonato favorevolmente al CEO di Tesla.

“Il ragazzo di BYD è più bravo di Elon (Musk) a creare cose”, ha detto in un’intervista con il podcast Acquired pubblicata in ottobre.

Munger ha spesso elogiato il governo comunista cinese, che i governi occidentali hanno criticato per le sue violazioni dei diritti umani. Ha elogiato il Paese nonostante la sua repressione nei confronti del colosso tecnologico cinese Alibaba, che è stato uno dei maggiori investimenti di Munger presso il Daily Journal, un editore di giornali e società di investimento con sede a Los Angeles che Munger ha guidato dal 1977 al 2022.

titolo inglese gn

I social media cinesi piangono Charlie Munger, che ha affermato che BYD è stato il suo miglior investimento - 1

hot L'evoluzione del gioco online: i 25 giochi più popolari di tutti i tempi


hot Quali sono i prerequisiti per iscriversi a un Data Science Bootcamp Online?


hot L'impatto del volontariato sulle iscrizioni universitarie e sulle carriere future


hot Formazione CISSP demistificata: preparazione alla resilienza informatica


hot La star di League of Legends Faker afferma di essere il migliore Hwei...


hot Costruire un portale online CBD magnetico: passi verso il successo


hot Sciroppo di THC e giocatori: un tuffo nei potenziali miglioramenti del focus


hot The Boys Stagione 4: data di uscita, cast e informazioni sulla storia


hot Cartuccia THC: una guida completa


hot Bandle Tale: una recensione della storia di League of Legends



Edward Griffin

In qualità di CEO di Gamer Pro Corp, guido un team appassionato dedicato alla creazione di esperienze di gioco coinvolgenti. Con un background nei giochi e una spinta all'innovazione, mi sforzo di spingere i confini di ciò che è possibile nel mondo dei giochi. Oltre alla mia carriera nel gioco, sono anche un piccolo imprenditore, compositore e scrittore, esplorando il mio lato creativo in vari mezzi. Ho proseguito la mia formazione presso l'Università di scienze applicate di Monaco e ho conseguito una laurea in biochimica presso l'Università di York, laureandomi nel 2017. Sono alimentato da una curiosità per tutta la vita e da un profondo amore per la comunità dei giochi.