La famiglia rende omaggio alla studentessa “più bella”, 18 anni, uccisa in un terribile incidente solo una settimana prima di realizzare il suo sogno d’infanzia

Ξ News

La famiglia rende omaggio alla studentessa “più bella”, 18 anni, uccisa in un terribile incidente solo una settimana prima di realizzare il suo sogno d’infanzia

Si sono riversati tributi per l’adolescente “più bella” che è stata tragicamente uccisa in un terribile incidente una settimana prima dell’apertura della scuola di danza dei suoi sogni.

Hallie Mae Colquhoun, 18 anni, è morta dopo una collisione mortale il 12 settembre, a Watford Road, West Haddon – vicino a casa sua a Corby, nel Northamptonshire – poco dopo le 17:30.

La studentessa adolescente, che aveva “grandi progetti” per la sua scuola di danza, era alla guida di una 500 nera quando una VW Tiguan SE bianca, che viaggiava nella direzione opposta, l’ha investita.

In un tributo devastante, la madre di Hallie, Emma Colquhoun, ha scritto che i cuori della famiglia erano “completamente spezzati” e desideravano potersi “svegliare da questo incubo” e avere di nuovo Hallie tra le braccia.

Emma ha detto che Hallie, “la ragazza più bella dentro e fuori”, era anche appassionata, motivata, determinata e concentrata – dimostrato dalla sua straordinaria ambizione di aprire il proprio studio di danza a soli 18 anni.

Hallie Mae Colquhoun, 18 anni, è morta dopo uno scontro mortale vicino alla sua casa a Corby, nel Northamptonshire, poco dopo le 17:30 di martedì.

La famiglia rende omaggio alla studentessa "più bella", 18 anni, uccisa in un terribile incidente solo una settimana prima di realizzare il suo sogno d'infanzia - 1

La studentessa adolescente, che aveva “grandi progetti” per la sua scuola di danza, era alla guida di una 500 nera quando una VW Tiguan SE bianca, che viaggiava nella direzione opposta, l’ha investita.

Ha scritto: “La scorsa notte il nostro mondo è crollato quando la nostra bellissima bambina ci è stata portata via.

“Non avrei mai pensato nemmeno in un milione di anni di scrivere qualcosa del genere e non volevo metterlo sui social media, ma come molti di voi sanno, Hallie avrebbe dovuto aprire il ballo la prossima settimana e pensiamo che questa sia la cosa migliore.” modo. per far arrivare il messaggio a genitori e studenti.

“Mi sento in dovere di dire ad Hallie quanto sia straordinaria. La ragazza più bella dentro e fuori, con il cuore più gentile di sempre.

“Si prende cura di tutti e la famiglia è tutto per lei. È appassionata, motivata, determinata e concentrata.

“Aveva grandi progetti per Ignite Dance Space e ha messo il suo cuore e la sua anima nella creazione di qualcosa di speciale.

“Lei è tutto per noi, una ragazza davvero bella e speciale. Siamo molto privilegiati di averti avuto per 18 anni.

“Vorrei solo che potessimo svegliarci da questo incubo e vederti di nuovo tra le nostre braccia. Siamo i genitori più orgogliosi e siamo così fortunati che tu sia nostra figlia.

“Siamo tutti devastati oltre ogni dire e non accetteremo mai di perderti.

“Direi sempre ad Hallie che la amo più della vita. Ebbene, ieri la nostra vita è finita.

“Nessun genitore dovrebbe subire tutto questo. I nostri cuori sono completamente spezzati’

La sua famiglia devastata ha pubblicato un commovente tributo su una pagina GoFundMe creata “per integrare tutto ciò che potrebbe contribuire al saluto, all’eredità o alla memoria di Hallie”.

I tributi includevano una storia che mostrava quanto fosse “speciale” Hailie convincendo i suoi genitori a iscriversi come genitori adottivi, quando lei aveva 14 anni, per accogliere una ragazza proveniente da una “casa distrutta” e “condividere la sua amorevole casa con lei”. “

L’organizzatrice Kaira Ahmed ha scritto: “Nessuno merita di affrontare tutto questo, ma questa famiglia non si riprenderà mai”.

La polizia del Northamptonshire ha dichiarato di aver fatto appello per i testimoni dopo l’incidente stradale mortale su Watford Road, West Haddon.

In un comunicato, la forza ha affermato: “Poco dopo le 17.30 di martedì 12 settembre, si è verificata una collisione tra il conducente di una FIAT 500 nera e il conducente di una VW Tiguan SE bianca che viaggiava nella direzione opposta.

“Purtroppo è morta sul colpo la conducente della Fiat, una giovane donna di Corby.

“Il passeggero anteriore della Tiguan è rimasto gravemente ferito ed è stato portato agli ospedali universitari di Coventry e Warwickshire.

“Gli agenti vorrebbero sentire chiunque possa aver assistito all’incidente o chi abbia il filmato della collisione con la dash cam.”

Chiunque abbia informazioni è invitato a inviare un’e-mail a [email protected] o chiamare la hotline di Drivewatch allo 0800 174615 o la polizia del Northamptonshire al 101.

Si prega di citare il numero dell’incidente 23000568350 quando si forniscono informazioni per garantire che raggiungano la persona giusta il più rapidamente possibile.

dailymail Regno Unito

La famiglia rende omaggio alla studentessa "più bella", 18 anni, uccisa in un terribile incidente solo una settimana prima di realizzare il suo sogno d'infanzia - 3

hot Lollipop Chainsaw RePOP presenta un modello Juliette ristrutturato


hot Crunchyroll lancia l'app per le smart TV LG


hot The Wizards – Dark Times: Brotherhood, disponibile su PS VR2


hot “Le eccessive assunzioni e poi i licenziamenti sono una pratica orribile”:…


hot L’operazione Galuga viene lanciata il 12 marzo


hot Final Fantasy VII Ever Crisis raggiunge 7,77 milioni di download


hot Sono arrivati ​​i risultati dell'As d'Or 2024! Duro colpo per Darwin!


hot Una balestra con mitragliatrice, spade a mano inversa e armi...


hot Automata supera gli otto milioni di copie vendute


hot Apple sconsiglia l'uso del riso per asciugare gli iPhone bagnati



Quentin Reed

Incontra Quentin Reed, un appassionato di computer proveniente da Karachi, Sindh, Pakistan. Con una solida base in informatica dalla sua formazione, Quentin ha approfondito il mondo della tecnologia con grande passione. In qualità di Software Test Analyst dal 2018 al 2020, ha affinato le sue capacità nel garantire la qualità e la funzionalità delle applicazioni software. Attualmente in servizio come manager presso Gaming Laptops, Quentin combina la sua esperienza nei computer con il suo amore per i giochi. Abbracciando la sua identità di fanatico del computer, continua a esplorare il panorama in continua evoluzione della tecnologia, desideroso di rimanere in prima linea nell'innovazione e di contribuire al regno digitale.