La Russia avanza su un nuovo drone Kamikaze simile al coltello a serramanico americano

Ξ News

La Russia avanza su un nuovo drone Kamikaze simile al coltello a serramanico americano

La Russia ha intrapreso il viaggio di sviluppo di un’innovativa munizione vagante lanciata da un tubo che presenta sorprendenti somiglianze con il famoso drone kamikaze americano Switchblade.

Vector-120: le formidabili armi della Russia

Chiamato Vector-120, questo drone pionieristico è progettato per trasportare una testata da 220 a 250 grammi. Questo carico utile è abbastanza potente da generare un’esplosione potente quanto un lanciagranate RPG-7, come riportato dall’agenzia di stampa statale TASS, attribuendo le informazioni a una fonte anonima della società produttrice.

Il produttore ha espresso con entusiasmo: “La capacità distruttiva di questo sistema d’arma avanzato non solo è in grado di superare le tradizionali granate RGD-5 o F-1, ma può anche competere con il lanciagranate RPG-7”.

2024: l’anno del primo test di volo

Il test di volo inaugurale del Vector-120 è provvisoriamente pianificato per l’anno 2024. Il drone verrà lanciato utilizzando un lanciatore a tubo usa e getta, uno strumento compatto ma efficace per i militari moderni.

In una dichiarazione ufficiale, l’ufficio di progettazione ha rivelato: “Attualmente, stiamo lavorando diligentemente agli sforzi ingegneristici e conducendo la produzione pilota di singole unità delle munizioni vaganti Vector-120. Siamo ottimisti sulla transizione alla fase di test di volo già nel 2024. Le munizioni verranno lanciate da un tubo usa e getta convenientemente situato nell’equipaggiamento del militare.

L’altro drone Kamikaze della Russia: Privet-82

Nelle notizie correlate, la Russia ha apparentemente iniziato il dispiegamento di un altro drone kamikaze all’avanguardia, il Privet-82. Questo drone è stato commissionato per operazioni di combattimento e ricognizione in Ucraina.

Le prove di volo per il drone Oko Design Bureau sono state completate alcuni mesi fa, con il lotto iniziale programmato per il dispiegamento a giugno.

Questo drone sviluppato a livello ___onale vanta specifiche impressionanti, tra cui una portata di 30 chilometri (o 19 miglia) e una notevole capacità di carico utile di 5 chilogrammi (o 11 libbre). Questi attributi rendono il Privet-82 una preziosa aggiunta all’arsenale di droni della Russia.

Mentre il mondo dei veicoli aerei senza pilota continua ad evolversi, lo sviluppo e il dispiegamento da parte della Russia di droni kamikaze avanzati come il Vector-120 e il Privet-82 dimostrano l’impegno del paese a rimanere in prima linea in questo campo in rapida evoluzione.

Fonti :

  1. “Drone kamikaze a lama a serramanico”: “https://www.avinc.com/uas/view/switchblade”
  2. “Lanciagranate RPG-7”: “http://www.military-today.com/firearms/rpg_7.htm”
  3. “Agenzia di stampa statale, TASS”: URL: “https://tass.com”
  4. “Vettore-120”: “https://www.defensenews.com/air/2023/07/01/russia-develops-vector-120-a-new-kamikaze-drone/“]

hot Come eseguire lo screenshot in VR?


hot Come mettere in evidenza su Instagram senza pubblicare?


hot Crunchyroll Boss vuole esaminare i sottotitoli generati dall'intelligenza artificiale


hot Microsoft Teams: non siamo riusciti a completare la chiamata?


hot Come aggiungere due foto alla storia di Instagram?


hot Come si elimina un account e-mail Icloud?


hot Come aggiornare Ios 8 0 su Iphone 4?


hot Come utilizzare due Whatsapp in un telefono 2016?


hot Cosa significa quando chiami qualcuno e ti viene detto: inserisci la password?


hot Come controllare la cronologia bio su Instagram?



Edward Griffin

In qualità di CEO di Gamer Pro Corp, guido un team appassionato dedicato alla creazione di esperienze di gioco coinvolgenti. Con un background nei giochi e una spinta all'innovazione, mi sforzo di spingere i confini di ciò che è possibile nel mondo dei giochi. Oltre alla mia carriera nel gioco, sono anche un piccolo imprenditore, compositore e scrittore, esplorando il mio lato creativo in vari mezzi. Ho proseguito la mia formazione presso l'Università di scienze applicate di Monaco e ho conseguito una laurea in biochimica presso l'Università di York, laureandomi nel 2017. Sono alimentato da una curiosità per tutta la vita e da un profondo amore per la comunità dei giochi.