“Mi hai ucciso tutta la passione per questo gioco” -…

Ξ News

“Mi hai ucciso tutta la passione per questo gioco” -…

Tyler1 è una delle persone più famigerate nella community di League of Legends, noto per le sue invettive urlanti sul gioco. Ebbene, sembra che si sia voltato ancora una volta, sostenendo che il gioco ha ucciso anche tutta la sua passione e la sua giocosità.

Vietare le rivolte di Tyler1

Tyler1 è il più famigerato creatore di contenuti di League of Legends, con centinaia di migliaia di follower. Nel corso degli anni è riuscito a raggiungere Challenger in varie posizioni e si è cimentato anche su altri server di LoL.

Oggi è di nuovo sulle notizie, ma non per aver fatto un nuovo passo nella sua carriera, ma piuttosto per uno dei suoi famosi sfoghi sul gioco che lo ha reso così famoso: League of Legends.

LoL: Tyler1 critica ancora una volta gli sviluppatori di Riot per il bilanciamento del gioco

LoL: le migliori skin di Draven

Visualizza la gallery

Non è una novità avere Tyler”Tyler1 » declama Steinkamp in streaming. Onestamente, probabilmente questo fa parte del suo progetto a questo punto, ma è anche ciò che lo rende così virale per la maggior parte del tempo, perché siamo sinceri, la maggior parte delle volte quando esplode in quel modo, le sue critiche non lo sono proprio costruttivo.

Il 28 novembre, Tyler1 ha sfogato la sua frustrazione dopo una brutta sconfitta contro Brand a seguito di un punteggio di 4-3 durante il suo streaming. Ha rivelato che in quel momento non gli piaceva davvero il gioco e pensava che gli sviluppatori lo avessero rovinato con le loro scelte di bilanciamento.

Non posso più giocare a questa merda. Gli sviluppatori lo stanno uccidendo e tutti sono scontenti di giocarci. Ad esempio, le persone sono infelici perché l’equilibrio è così negativo da far pendere tutti. (…) Questa merda è spazzatura. Non posso sedermi qui e giocarci.

Ti sei mai chiesto in che modo la tua esperienza con i videogiochi è ideale per i lavori IT?

  • Esempio di programmazione Florian Olivo Unsplash

    Lavori IT: 3 motivi per cui i giocatori sono perfetti
    Carriera

Inoltre, non sembra che Tyler1 speri che i cambiamenti del PBE pre-campionato possano salvargli il gioco. Nello stesso discorso ha detto che pensava che la Stagione 14 sarebbe stata esattamente la stessa, con oggetti OP e problemi di bilanciamento che avrebbero interrotto il gioco.

Tyler1: “Hai completamente ucciso ogni passione o capacità di giocare a questo gioco per me. »
di u/ToonamiNights in leagueoflegends

Nella stagione 14, cambiano tutti gli elementi e le cose andranno meglio… le cose saranno le stesse. Ci saranno ancora cose rotte e faranno di nuovo le stesse identiche cose. È un peccato per gli sviluppatori per quello che hanno fatto a questo gioco.

Ha concluso dicendo che gli sviluppatori hanno ucciso tutta la passione per questo gioco, rendendolo anche ingiocabile.

Divieto di LoL su Tyler1

Tyler1 è stato bannato da Riot Games il 30 aprile 2016 a causa del suo comportamento tossico in League of Legends. È rimasto vietato per circa 613 giorni. Riot Games ha deciso di sbloccarlo il 4 gennaio 2018.

Anche se Tyler1 si lamenta molto del gioco, accede per giocarci quasi ogni giorno, trasmettendo in streaming per ore. Fondamentalmente, la community è giunta alla conclusione che sia dipendente da League of Legends e questo è qualcosa che ha ammesso anche in precedenza.

Quindi, anche se non è soddisfatto del saldo attuale o della direzione che sta prendendo il gioco, continuerà a giocare per ore, si esaurirà giocando a LoL e poi si lamenterà. Il ciclo è completo. Ma ora è il momento di ribaltare la questione: il bilanciamento del gioco in questo momento è così pessimo come ha ammesso Tyler o è semplicemente esausto e farneticante?

Altri contenuti di League of Legends:

hot Quali sono i prerequisiti per iscriversi a un Data Science Bootcamp Online?


hot L'impatto del volontariato sulle iscrizioni universitarie e sulle carriere future


hot Formazione CISSP demistificata: preparazione alla resilienza informatica


hot La star di League of Legends Faker afferma di essere il migliore Hwei...


hot Costruire un portale online CBD magnetico: passi verso il successo


hot Sciroppo di THC e giocatori: un tuffo nei potenziali miglioramenti del focus


hot The Boys Stagione 4: data di uscita, cast e informazioni sulla storia


hot Cartuccia THC: una guida completa


hot Bandle Tale: una recensione della storia di League of Legends


hot Recensioni degli studenti Simplilearn: storie vere di successo e crescita



Owen Cox

Incontra Owen Cox, un giocatore appassionato con una ricca storia nel mondo dei giochi. Dal possedere quasi tutte le console dall'Atari 2600 all'indulgere nei giochi per oltre due decenni, l'amore di Owen per i giochi non conosce limiti. Con esperienza nella vendita al dettaglio di giochi, ha avuto l'opportunità di immergersi nella vivace comunità di gioco e condividere la sua esperienza con altri appassionati. Inoltre, Owen ha lavorato presso Deloitte USI, affinando le sue capacità professionali in un ambiente dinamico. Attualmente, come specialista dell'inventario presso Best Buy, continua a contribuire al panorama in continua evoluzione della tecnologia e dei giochi.