Monster Hunter World scorre a ritmo di pallet, Capcom celebra il suo successo

capcom

Monster Hunter World scorre a ritmo di pallet, Capcom celebra il suo successo

Il primo trimestre dell’anno fiscale in corso si è concluso il 30 giugno 2018 per Capcom, ed è logico che il gruppo abbia presentato i suoi nuovi risultati. Non sorprende che la stella dell’azienda giapponese rimanga Monster Hunter World che mostra 8,3 milioni di giochi distribuiti in tutto il mondo su PS4 e Xbox One. Un punteggio comunque impressionante, anche se non conosciamo il numero esatto di unità effettivamente vendute, e questo mentre la versione PC è prevista solo per il prossimo 9 agosto.

A parte quello, Capcom spiega che il suo fatturato è in crescita del 46,5%e questo è l’utile operativo segue lo stesso trend con +550,8%. Lo sviluppatore giapponese è soddisfatto anche delle performance delle compilation Street Fighter 30th Anniversary Collection e Mega Man Legacy, ma non fornisce ulteriori dettagli sulle vendite di questi titoli.

A seguito delle reazioni positive della comunità e della stampa, Capcom crede fortemente nel successo di Resident Evil 2, il remake del giocoHideki Kamiya. Inoltre, le ambizioni sono alte anche per quanto riguarda Devil May Cry 5, la società sostiene che la sua lunga assenza dovrebbe contribuire al successo di questo episodio.

hot Apple sconsiglia l'uso del riso per asciugare gli iPhone bagnati


hot Le colonne sonore di Persona 3 Portable, Persona 4 Golden e Persona 3 Reload arrivano su vinile


hot Anime Memory senza nome va in onda il 9 aprile


hot 2XKO: il progetto di gioco Figthing L di Riot Games ha finalmente un...


hot Cambiare la posizione dei download di Google Pixel 7?


hot Himitsu no AiPri in onda il 7 aprile


hot Stability AI ha introdotto un terzo modello per generare immagini basate su una query di testo


hot iPhone 15 supera i suoi predecessori in termini di salute della batteria


hot Il primo dispositivo pieghevole di Apple non sarà un iPhone, dicono fonti della catena di fornitura


hot Diversi nuovi giochi annunciati per PlayStation VR2



Russell Morgan

forte background formativo e passione per la programmazione. Dopo aver studiato presso la prestigiosa Università di Scienze Applicate di Monaco, ha approfondito le sue conoscenze ottenendo un MS in Ingegneria Informatica presso l'Università di Santa Clara nel 2006. Armato di una profonda conoscenza dei principi dell'ingegneria informatica, Russell si immerge nel mondo della programmazione con grande entusiasmo . Dalla scrittura di codice elegante all'affrontare sfide complesse, abbraccia le complessità del regno digitale. Espandendo costantemente il suo set di competenze, Russell rimane all'avanguardia della tecnologia, sempre alla ricerca di nuove opportunità per innovare e creare soluzioni trasformative.