NVIDIA interrompe la produzione dei suoi 4080 e 4070 Ti, il loro prezzo aumenterà

nvidia

NVIDIA interrompe la produzione dei suoi 4080 e 4070 Ti, il loro prezzo aumenterà

La mossa arriva poche settimane prima dell’atteso annuncio dei modelli della serie Super RTX 40, che dovrebbero sostituire queste due schede di fascia alta. Decrittazione di questa nuova strategia del colosso americano dei semiconduttori.

Modelli super in arrivo per sostituire le RTX 4080 e 4070 Ti

Mentre il mercato attende con ansia l’annuncio ufficiale dei modelli della serie Super RTX 40, NVIDIA avrebbe deciso di interrompere la produzione delle GeForce RTX 4080 e RTX 4070 Ti. Secondo diverse fonti concordi, queste due schede grafiche dovrebbero essere sostituite dalla ‘4080 Super’ e dalla ‘4070 Ti Super’. È importante notare che NVIDIA non ha ancora confermato queste informazioni e dovrebbero quindi essere trattate con cautela.

Una risposta ad AMD e alle aspettative del mercato?

Questa decisione di NVIDIA potrebbe essere spiegata da diversi motivi. Prima di tutto, questa è senza dubbio una risposta al successo delle ultime schede grafiche AMD, in particolare la Radeon RX 6800 XT e 6900 XT. Offrendo modelli Super più potenti ed efficienti dal punto di vista energetico, NVIDIA intende mantenere la propria leadership nel mercato delle schede grafiche di fascia alta.

Ciò potrebbe quindi corrispondere anche al desiderio di offrire ai consumatori versioni migliorate delle carte esistenti. I modelli Super della serie 40 dovrebbero infatti distinguersi per prestazioni maggiorate ed un prezzo leggermente più alto.

.IRPP_shock, .IRPP_shock .postImageUrl, .IRPP_shock .IRPP_shock , .IRPP_shock:hover , .IRPP_shock:visited , .IRPP_shock:active { border:0!important; } .IRPP_shock .clearfix:after { contenuto: “”; visualizzazione:tabella; chiaro: entrambi; } .IRPP_shock:active, .IRPP_shock:hover { opacità: 1; transizione: opacità 250ms; transizione webkit: opacità 250 ms; colore di sfondo: #16A085; } .IRPP_shock .IRPP_shock .IRPP_shock .IRPP_shock .IRPP_shock:hover .IRPP_shock .IRPP_shock .IRPP_shock:after { contenuto: “”; blocco di visualizzazione; chiaro: entrambi; }

  • RTX 4070: prestazioni aumentate / TDP inferiore
  • RTX 4070 Ti: migliori capacità di overclocking / memoria GDDR6X
  • RTX 4080: numero aumentato di core CUDA / frequenza potenziata

Conseguenze per azioni e prezzi?

La cessazione della produzione delle RTX 4080 e 4070 Ti potrebbe avere alcune conseguenze per i potenziali acquirenti. In particolare, è prevedibile che le scorte di queste due schede grafiche stiano rapidamente diminuendo, provocandone un aumento dei prezzi.. Sarà quindi interessante seguire nelle prossime settimane l’evoluzione del mercato ed in particolare le offerte promozionali che potrebbero essere proposte dai rivenditori per svendere le proprie scorte.

Passare ai modelli Super o aspettare la prossima generazione?

Di fronte a questa situazione, i consumatori potrebbero essere tentati di attendere l’annuncio ufficiale dei modelli Super prima di prendere una decisione sull’acquisto. Ma è possibile che qualcuno decida di rivolgersi ai modelli standard, ritenendo che le differenze di prestazioni tra le due versioni non giustifichino la differenza di prezzo. Probabilmente passeranno diversi mesi prima che queste nuove schede grafiche siano disponibili in grandi quantità.

Un’altra opzione sarebbe quella di aspettare ancora qualche anno e attendere il rilascio della prossima generazione di schede grafiche, che come già sappiamo integrerà importanti progressi tecnologici, come il ray tracing hardware o il supporto per PCIe 5.0.

La decisione di NVIDIA di interrompere la produzione delle sue GeForce RTX 4080 e 4070 Ti richiede ai consumatori e al mercato di adattare la propria strategia a questa nuova situazione. Tra l’attesa dei modelli Super, l’acquisto di modelli standard o la pazienza per la prossima generazione di GPU, è difficile determinare quale sarà l’opzione migliore per ciascuno.

.IRPP_shock, .IRPP_shock .postImageUrl, .IRPP_shock .IRPP_shock , .IRPP_shock:hover , .IRPP_shock:visited , .IRPP_shock:active { border:0!important; } .IRPP_shock .clearfix:after { contenuto: “”; visualizzazione:tabella; chiaro: entrambi; } .IRPP_shock:active, .IRPP_shock:hover { opacità: 1; transizione: opacità 250ms; transizione webkit: opacità 250 ms; colore di sfondo: #16A085; } .IRPP_shock .IRPP_shock .IRPP_shock .IRPP_shock .IRPP_shock:hover .IRPP_shock .IRPP_shock .IRPP_shock:after { contenuto: “”; blocco di visualizzazione; chiaro: entrambi; }

hot Cuffie USB-c non riconosciute dal mio Xiaomi 12T


hot L'anime Wand and Sword rivela altri membri del cast


hot Comprendere il software come servizio (SaaS)


hot Cuffie USB-c non riconosciute dal mio Xiaomi Redmi Note 11


hot Cuffie USB-c non riconosciute dal mio Xiaomi Redmi Note 11 Pro


hot Come salvaguardare la tua vita digitale: una guida per studenti sugli elementi essenziali della sicurezza informatica


hot Anteprima: Perdite a sorpresa di EA Sports FC 24 Fantasy Team...


hot Cambiare la posizione dei download del Samsung Galaxy A22?


hot Miglior software Blu-ray Ripper: elenco consigliato 2023


hot Questa Nike Dunk Low è un'alternativa eco-responsabile ai modelli tradizionali



Billy Jones

un esperto di iPhone, iPad e MacBook Apple. Con una profonda conoscenza dei prodotti Apple, assisto da anni privati e aziende nell'ottimizzazione delle loro esperienze con i dispositivi Apple. Al di là della mia abilità tecnologica, sono l'orgoglioso fondatore di una società di consulenza per giocatori online globale (expat), dove fornisco guida e supporto ad altri giocatori in tutto il mondo. Come giocatore di Playstation di lunga data, attualmente mi sto immergendo nel mondo dei giochi su PS5. Oltre alle mie passioni per la tecnologia e i giochi, sono un professionista IT, un fisico da poltrona e un giullare nel cuore, sempre pronto a portare un sorriso a chi mi circonda.