sale la rabbia contro l’OPEC in seguito al blocco dei negoziati sui combustibili fossili

Ξ News

sale la rabbia contro l’OPEC in seguito al blocco dei negoziati sui combustibili fossili

Mercoledì scorso, il segretario generale dell’Organizzazione dei paesi esportatori di petrolio (OPEC) ha invitato i paesi membri a porre fine a tutti gli accordi legati ai combustibili fossili. Non sorprende che cresca la rabbia tra i paesi a favore dell’uscita dall’oro nero.

Alla fine della COP28 stanno emergendo due schieramenti distinti? È forse questo il risultato che il capo dell’Opec, il kuwaitiano Haitham al-Ghais, avrà ottenuto dopo aver chiesto ai 23 membri dell’Organizzazione dei Paesi esportatori di petrolio di “rifiutare” qualsiasi accordo legato all’energia. fossili.

A seguito di questa decisione, il cui obiettivo è senza dubbio quello di evitare il crollo del commercio di petrolio, le reazioni non si sono fatte attendere da parte dei paesi partecipanti all’evento sul clima di Dubai. La ministra francese per la Transizione energetica, Agnès Pannier-Runacher, ad esempio, si è detta “sbalordita” e “arrabbiata”.

“Una cosa davvero disgustosa”

Altri rappresentanti dei paesi che lavorano per l’uscita dal petrolio, dal gas e dal carbone hanno condannato l’iniziativa del segretario generale dell’organizzazione intergovernativa, come Teresa Ribera, ministro spagnolo della Transizione ecologica. “Penso che sia piuttosto disgustoso che i paesi dell’OPEC si oppongano a fissare gli standard dove dovrebbero essere” sul clima, ha dichiarato sabato. davanti ai giornalisti.

Non sorprende che le ONG, come il WWF, si schierino con i paesi che vogliono eliminare gradualmente i combustibili fossili. “La reazione dell’OPEC dimostra che ha paura delle crescenti richieste di uscita dai combustibili fossili e di transizione energetica”, ha commentato Helena Spiritus, rappresentante dell’organizzazione.

“Abbastanza fiducioso”

Ma alcuni sono più ottimisti di altri. Steven Guilbeault, ministro canadese dell’Ambiente, ha dichiarato sabato di essere “abbastanza fiducioso” riguardo alla menzione dei combustibili fossili nel testo finale. Quest’ultimo gioca un ruolo chiave nelle discussioni ed è uno dei “facilitatori” dei negoziati.

Da parte sua, l’Organizzazione dei Paesi esportatori di petrolio ha difeso la propria opposizione a qualsiasi attacco specifico ai combustibili fossili nell’accordo finale. “Non esiste un’unica soluzione o percorso per raggiungere un futuro energetico sostenibile”, ha affermato un rappresentante.

A soli tre giorni dalla fine della COP28, il tempo per concludere questi accordi sta scadendo, mentre ministri e capi di stato si riuniscono nuovamente a Dubai per farlo.

mondo gn

sale la rabbia contro l’OPEC in seguito al blocco dei negoziati sui combustibili fossili - 1

hot Lollipop Chainsaw RePOP presenta un modello Juliette ristrutturato


hot Crunchyroll lancia l'app per le smart TV LG


hot The Wizards – Dark Times: Brotherhood, disponibile su PS VR2


hot “Le eccessive assunzioni e poi i licenziamenti sono una pratica orribile”:…


hot L’operazione Galuga viene lanciata il 12 marzo


hot Final Fantasy VII Ever Crisis raggiunge 7,77 milioni di download


hot Sono arrivati ​​i risultati dell'As d'Or 2024! Duro colpo per Darwin!


hot Una balestra con mitragliatrice, spade a mano inversa e armi...


hot Automata supera gli otto milioni di copie vendute


hot Apple sconsiglia l'uso del riso per asciugare gli iPhone bagnati



Timothy Stewart

passione per la creazione di siti Web visivamente sbalorditivi e reattivi. Con una straordinaria carriera che dura da oltre 35 anni, si è affermato come imprenditore, ingegnere ed educatore di software. L'esperienza di Timothy va oltre i regni tecnici poiché sostiene anche il reclutamento basato sulla cultura presso SamaRank, riconoscendo l'importanza della diversità e dell'inclusività nella forza lavoro. In quanto fanatico di Twitter, rimane aggiornato sulle ultime tendenze e condivide le sue intuizioni con la comunità online. Riconosciuto per le sue capacità di problem solving, Timothy ha ottenuto riconoscimenti per le sue soluzioni innovative. Con uno stile di comunicazione sottilmente affascinante, si connette senza sforzo con gli altri, promuovendo la collaborazione e guidando il successo.