Recensione Sony WH-1000XM5.

Abbiamo avuto la possibilità di testare e recensire le nuove cuffie Sony XM5, cosa ottieni effettivamente per circa 400 euro? Posso già dirti che ottieni le migliori cuffie con cancellazione del rumore che puoi trovare. Se conosci una coppia migliore, fammelo sapere e sarò felice di confrontare. Ma per ora, approfondiamo la Sony XM5. Ciò che colpisce è un piccolo restyling rispetto all’XM4, sembra essere diventato un po’ più compatto.

Si nota quindi subito che all’XM5 è stato dato un aspetto diverso, è un po’ più semplice nel design, un po’ più stretto e forse più moderno. Inoltre, non appena li prendi in mano, ti accorgi che il peso non ha molta importanza. Con soli 250 grammi, sono piuttosto leggeri, l’archetto è sottile e i padiglioni auricolari sono ben progettati. Questi sono ideali anche per le orecchie grandi. L’unica cosa su cui hanno compromesso è la piegatura, non si piegano come l’XM4, quindi puoi usare una borsa da trasporto più piccola. Puoi effettivamente vederlo nel caso in cui ottieni con l’XM5, puoi già vedere una grande differenza lì. La borsa per il trasporto in dotazione è di per sé molto robusta, ti assicura di poter trasportare in sicurezza l’XM5 senza doversi preoccupare che venga danneggiato.

Recensione Sony WH-1000XM5

Andando avanti, come ho detto, i padiglioni auricolari sono in realtà giusti, per quanto mi riguarda, le orecchie piccole e grandi si adattano a loro. Sono fatti di quella morbida pelle, che li fa sentire molto comodi sulla tua testa. Ci mettono un po’ di memory foam perché i cuscini torneranno sempre alla forma di prima. Detto questo, sono così comodi sulla tua testa che non ti irriteranno se li porti a fare lunghe passeggiate o li indossi per più di un’ora. Quello che è, è che in un momento non ti accorgi nemmeno di averli addosso. Sono facili da regolare, anche per me con la mia testa grande. Posso regolarli perfettamente in modo che si adattino perfettamente alla mia testa.

Ciò che non è cambiato, o almeno poco, sono i controlli. Troviamo un pulsante di accensione che entra in modalità di associazione quando si preme due volte, quindi c’è un altro pulsante per passare dalla cancellazione del rumore al suono ambientale. Ciò rende il passaggio un po ‘più semplice rispetto a doverlo fare tramite l’app. È anche molto più sicuro quando ci si sposta nel traffico. Poi ci sono i familiari controlli touch, questi sono per successivo, precedente, volume, riproduzione e pausa. Li ho trovati a lavorare molto rilassati con l’XM4, che non è cambiato. Rispondono in modo fluido e deciso e dove mi mancava quando volevo fare una canzone precedente, questa volta è andata bene. Funziona molto meglio rispetto al passato. Inoltre è possibile anche una pressione prolungata, che attiva l’assistente vocale (Google, Siri, Alexa) così da poter impartire comandi vocali.

Recensione Sony WH-1000XM5

Una piccola caratteristica carina che ho trovato, e se vuoi conoscere la tua batteria, aprirai l’app? No, premi il pulsante di accensione/spegnimento e senti la carica della batteria attraverso una voce. Estremamente utile, ho pensato. Inoltre, l’auricolare ha anche la consapevolezza che è sulla tua testa o meno, non appena lo togli, metterà in pausa ciò che sta facendo. In questo modo il tuo libro non continuerà segretamente se ti è capitato di trovarti in un audiolibro.

Poi riguardo al suono, perché puoi anche dire qualcosa al riguardo. Standard, subito fuori dalla scatola, l’auricolare emette un suono piacevole, perfetto per quei libri o musica. Ma se vuoi di più, più bassi, più profondità, allora dovrai fare qualcosa. Puoi effettivamente fare tutto tramite l’app. Il suono dell’auricolare stesso è molto stabile, ben bilanciato, dove i bassi non sono presenti, quindi puoi ascoltare perfettamente tutti i tipi di musica, senza che l’auricolare crepi, anche al massimo volume.

Recensione Sony WH-1000XM5

Dal momento in cui indossi e accendi le cuffie, il mondo intorno a te scompare e ti immergi nel mondo della musica. Tutto ciò è dovuto anche alla cancellazione del rumore, che secondo Sony è la migliore in assoluto. Ma posso solo sottolineare che questo è corretto, il suono si affievolisce e la musica sale. Posso solo romanticizzarlo, perché wow, che bello e buono funziona. Secondo Sony, l’NC ha anche una sorta di intelligenza artificiale integrata, che si calibrerà in base all’ambiente e ai luoghi che visiti spesso. Filtra tutti i tipi di rumore in eccesso dal mondo esterno e assicura che potresti ottenere solo le cose di cui hai bisogno per entrare.

Ma se vuoi davvero sentire cosa sta succedendo intorno a te, puoi ottenere il suono ambientale con il semplice tocco di un pulsante. Questa è la modalità audio che lascia passare il mondo esterno. Poi senti un po’ di più, senti che le persone ti parleranno, un’auto che passa. Quindi puoi tranquillamente attraversare il traffico con questo.

Recensione Sony WH-1000XM5

Non appena colleghi l’XM5 al tuo telefono, riceverai un popup che ti chiede se desideri scaricare l’app Sony. Se lo rifiuti, ti consiglio di scaricarlo. L’app ti offre un sacco di funzioni che ti dici.
Diamo un’occhiata alla funzione Parla per chattare, che è sia utile che fastidiosa. Se lo accendi, l’auricolare si fermerà quando inizi a parlare, ma anche quando inizi a cantare. Non appena smetti di parlare, continuerà dopo pochi secondi.

Poi abbiamo l’equalizzatore, il posto giusto per la tua esperienza musicale. Qui puoi effettivamente impostare tutto in modo che la musica suoni come desideri. Da un basso denso e pesante a una buona voce. Puoi semplicemente impostare tutto in modo da ottenere l’esperienza musicale perfetta che hai sempre desiderato.

Le cuffie possono anche essere collegate a più dispositivi, come un telefono e un tablet. Dove inizi a suonare qualcosa, le cuffie passeranno a. Sfortunatamente, l’app è forse anche il più grande difetto che ci sia. L’app ti chiede autorizzazioni che potresti pensare perché vuoi l’autorizzazione per questo, ma sei anche quasi obbligato a creare un account. Ora non mi dispiace molto, ma credo che ci siano persone che potrebbero trovarlo meno piacevole, poi ci sono gli aggiornamenti, sono regolari e non sono super veloci. Ma ovviamente puoi sempre fare a meno dell’app, perché non è un obbligo usarla.

Recensione Sony WH-1000XM5

Quello che uso di più con le cuffie è musica e libri, ma a volte ricevo una chiamata e ovviamente voglio essere capito chiaramente, ma anche che posso sentire bene l’altra persona. L’XM5 viene fornito con quattro microfoni per guscio, per un totale di 8. Ne usi quattro quando chiami, in modo che le conversazioni siano chiare e senza troppi altri suoni. Mi imbatto in modo chiaro e chiaro e quindi rendo piacevole la conversazione attraverso l’auricolare.

Ma quanto durerà tutto questo? Quanto tempo puoi fare con una sola carica? Una volta completamente carica, la Sony XM5 durerà ben 30 ore, quindi puoi davvero andare senza doverla ricaricare. Hai un lungo volo davanti a te, un diverso tipo di viaggio e l’hai addebitato. Allora sappi che devi solo ricaricare a desti___one oa casa. Se è vuoto e vuoi ricaricarlo velocemente, avrai ben 3 ore di piacevole ascolto con 3 minuti di ricarica. Quindi non sei mai davvero senza cuffie.

Tutto sommato, la Sony XM5 è un successore che ti dici. Il prezzo è piccante, ma quello che ottieni per questi soldi è davvero bizzarro. Per me sono le migliori cuffie over ear sul mercato. Sono diventato così viziato che il suono è diventato un must e questo offre come lo voglio.

Recensione Sony WH-1000XM5

Sony XM5

Questo è il gioco

  • disegno 9

  • Configurazione 9

    Recensione Sony WH-1000XM5
  • Suono 9.5

  • Caratteristiche 9

I beni
  • Suono molto buono e chiaro
  • Cancellazione del rumore ancora migliore
  • I controlli sono impostati correttamente
  • Utilizzabile anche cablato
  • Design elegante e innovativo
I cattivi
  • Sul lato costoso
  • L’app a volte presenta alcuni problemi

9.1 4.5625 5 Punteggio medio

Recensione Sony WH-1000XM5