Qualcomm Snapdragon 855 è ufficialmente qui per alimentare gli smartphone di punta il prossimo anno, tuttavia, il produttore di chip sta facendo un grande passo avanti nel mercato dei PC con il lancio della sua piattaforma di elaborazione “Snapdragon 8cx” appositamente progettata per laptop e convertibili Windows 10 sempre attivi .

Qualcomm ha sollevato il velo del suo processore più potente nell’ultimo giorno della conferenza Snapdragon Tech Summit 2018 in corso alle Hawaii. La società continua inoltre a pubblicizzarlo Snapdragon 8cx è illa prima piattaforma PC a 7 nm al mondo” ed è il risultato dell’iniziativa Snapdragon su Windows dell’azienda.

Trattandosi di un processore a 7nm, proprio come lo Snapdragon 855 che è stato presentato un paio di giorni fa, devi pensare che si tratta dello stesso chipset, che è stato ottimizzato per essere compatibile con Windows 10 per ARM. Tuttavia, in questo caso non è così e ora vediamo Qualcomm puntare aggressivamente sul mercato dei PC Intel con un chipset PC dedicato. Ha creato la più potente combi___one di CPU e GPU nella storia dell’azienda.

Anche la nuova piattaforma di calcolo Snapdragon 8cx è un processore octa-core, abbastanza simile allo Snapdragon 855, ma è supportato dalla CPU Kryo 495 più veloce dell’azienda fino ad oggi. C’è anche la GPU Qualcomm Adreno 680 a bordo e il produttore di chip afferma che è il loro chip grafico più potente.

È stato costruito su un’architettura CPU a 64 bit, ha un totale di 10 MB di cache e supporta fino a 16 GB di RAM e storage NVMe e UFS3.0. Include un sacco delle ultime tecnologie del produttore di chip, tra cui il DSP Hexagon 685, il motore AI Qualcomm di quarta generazione, i doppi ISP Spectra 390 a 14 bit e molto altro.

Il modem Snapdragon X24 LTE dello Snapdragon 855, che abilita il supporto 5G, arriva anche al seguito dello Snapdragon 8cx per laptop Windows 10 sempre attivi e connessi e convertibili 2 in 1. Qualcomm promette velocità fino a 2 Gigabit tramite questo modem, insieme alla promessa di una maggiore durata della batteria.

Parlando della piattaforma di calcolo Snapdragon 8cx, Alex Katouzian, vicepresidente senior e direttore generale del mobile per Qualcomm Technologies, in un comunicato stampa ufficiale ha dichiarato: “Con prestazioni e durata della batteria come nostri principi di progettazione, stiamo portando le innovazioni a 7 nm nello spazio dei PC, consentendo per funzionalità simili a quelle degli smartphone per trasformare l’esperienza informatica”

Inoltre, Snapdragon 8cx è anche il primo chipset dell’azienda a portare La tecnologia Quick Charge 4+ di Qualcomm sui PC Windows 10. C’è anche la tecnologia audio Aqstic dell’azienda integrata in questo processore, che porta con sé una serie di codec audio avanzati e tecnologie software vocali, consentendo il supporto dell’assistente multi-voce.

Questo potentissimo processore Snapdragon 8cx include anche il supporto per USB Type-C 3.1 di seconda generazione e PCI-E di terza generazione che possono aiutare a collegare fino a due monitor 4K. Il produttore di chip non ha nominato alcun partner in questo momento, ma assicura che sono a bordo e stanno attualmente testando la piattaforma di calcolo Snapdragon 8cx.

Se stai pianificando di ottenere un PC Windows 10 sempre attivo e sempre connesso alimentato da processori Qualcomm, beh, puoi solo aspettarti che inizino a essere spediti in dispositivi commerciali nel terzo trimestre del 2019.

Quindi, sei eccitato per il nuovo Snapdragon su Windows per laptop ARM? Pensi che lo Snapdragon 8cx possa dare del filo da torcere ai chipset Intel? Fateci sapere nella sezione commenti.