Surviving the Aftermath Survived Ear;y Access, ora disponibile per Nintendo Switch, PlayStation 4 e Xbox One.

Surviving the Aftermath ha lasciato l’accesso anticipato ed è ora disponibile per PlayStation 4, Xbox One e Nintendo Switch. Inoltre, Paradox ha annunciato che aggiungerà ancora più contenuti post-lancio a Surviving the Aftermath attraverso tre pacchetti di espansione per il gioco di costruzione di colonie post-apocalittico. Coloro che vogliono provare tutto questo possono acquistare il Surviving the Aftermath Expansion Pass su PlayStation 4 e Xbox One.

Dopo la fine del mondo, puoi costruire una colonia per ripristinare la civiltà. Esplora, commercia, sviluppa ed espanditi in un nuovo mondo pieno di pericoli e ricompense. In qualità di impavido leader della colonia, devi prendere decisioni difficili per condurre i tuoi coloni verso un futuro nuovo e prospero. Il lancio insieme a Surviving the Aftermath è l’aggiornamento Endgame, che consente ai giocatori di scoprire i segreti dietro la fine del mondo e prepararsi a sopravvivere a un’altra apocalisse.

A proposito di sopravvivere alle conseguenze

Surviving the Aftermath Survived Ear;y Access, ora disponibile per Nintendo Switch, PlayStation 4 e Xbox One
  • La casa dell’est ovest è la migliore. Costruisci e gestisci una colonia per i sopravvissuti a un disastro devastante. Costruisci oltre 61 strutture uniche per raccogliere risorse, coltivare la terra, esplorare il mondo e proteggere la tua colonia.
  • Sopravvivere sulla Terra. Esplora un enorme mondo generato proceduralmente con sei diversi habitat pieni di risorse, fauna selvatica, comunità rivali e molto altro. Ogni ambiente ha condizioni diverse che influenzano la vitalità della tua colonia. Resta vigile, perché disastri naturali, animali pericolosi e banditi mettono costantemente alla prova i tuoi sopravvissuti.
  • La sopravvivenza è la mia specialità. Assumi oltre 80 specialisti unici, ognuno con le proprie capacità e motivazioni. Ti aiutano a gestire le risorse e la produzione della tua colonia. Inviali attraverso la Porta per missioni scientifiche, ricerche e battaglie contro i banditi.
  • Aspettati l’inaspettato. Durante la ricostruzione devi fare delle scelte morali. Non controlli tutto nella tua colonia, ma il modo in cui reagisci a situazioni ed eventi determina il carattere della tua nuova civiltà.
  • Gestione della reputazione. Ogni decisione può avere gravi conseguenze per la sopravvivenza della tua colonia. La tua reputazione con altre comunità influisce sulla tua capacità di agire e sul tuo rapporto con i loro leader. I coloni hanno la loro opinione e reagiranno alle tue scelte.
  • Difendi il cancello. Fortifica la tua Porta e proteggi la tua colonia da attacchi di animali e pericolosi banditi. I nemici che sfondano il Cancello causano il caos all’interno della tua colonia. Assumi il controllo dei tuoi specialisti e respingi gli invasori.

“Quando abbiamo lanciato Surviving the Aftermath in Early Access, abbiamo detto che avremmo lavorato con la nostra community per aggiungere nuovi contenuti e lanciare il gioco su PlayStation 4. Il mondo è cambiato radicalmente da allora, ma abbiamo mantenuto la nostra parola e siamo andati anche oltre. promesso”, ha affermato Lasse Liljedahl, game director di Surviving the Aftermath presso Iceflake Studios, “Durante l’accesso anticipato, abbiamo rilasciato 20 aggiornamenti dei contenuti per Surviving the Aftermath, tutti basati sul feedback dei giocatori. Inoltre, abbiamo aggiunto Nintendo Switch alle console su cui pubblichiamo il gioco. Questa è stata un’impresa enorme in tempi senza precedenti, ma come diciamo in studio, “la fine dell’accesso anticipato è solo l’inizio”. Abbiamo in programma di creare molti più contenuti per Surviving the Aftermath in modo che possiate godervi la fine del mondo per gli anni a venire!”

Surviving the Aftermath ha debuttato in accesso anticipato al PDX CON nell’ottobre 2019 e rilasciato in accesso anticipato su Steam nell’ottobre 2020. Durante il periodo di accesso anticipato, Iceflake e Paradox hanno incorporato il feedback dei giocatori in 20 importanti aggiornamenti dei contenuti. Questi aggiornamenti hanno ampliato i sistemi Mappa e Colonia, migliorato il combattimento e aggiunto contenuti di fine gioco che fanno luce sulle origini dell’Apocalisse.

Surviving the Aftermath Survived Ear;y Access, ora disponibile per Nintendo Switch, PlayStation 4 e Xbox One