TeamSpeak, il client audio preferito dai giocatori arriva su Android.

Ricordo ancora la prima volta che, per i nostri giochi del clan Enemy Territory su PC, abbiamo iniziato a utilizzare TeamSpeak, ospitando il server sul computer aziendale di un amico. Quello era un altro mondo essere in grado di parlare con tutti i giocatori mentre eri in giocoo creare canali di chat alternativi per qualsiasi altro argomento. Ora grazie a TeamSpeak per Androidpuoi continuare ad avere chat audio con i tuoi colleghi di gioco (o altri argomenti) senza la necessità di accendere il computer.

TeamSpeakper chi non sa di cosa si tratta, è fondamentalmente come un server IRCma dove le comunicazioni avvengono tramite audio (anche se puoi anche inviare messaggi di testo). L’uso di questo servizio si è evoluto nel tempo. Inizialmente nessun gioco prevedeva la possibilità di poter parlare con il resto dei giocatori. Poi, a poco a poco, alcuni hanno iniziato ad attivare la possibilità di collegarsi con un server TeamSpeak o un altro servizio.

TeamSpeak, il client audio preferito dai giocatori arriva su Android

Attualmente, poiché quasi tutti i giochi integrano già i colloqui con il resto dei giocatori nel gioco, viene ancora utilizzato TeamSpeak, poiché le richieste dei giocatori non hanno fine: supporto per completare sfide, colloqui paralleli o privati, per poter parlare con il proprio clan senza interferenze da parte di altri giocatori, o semplicemente parlare di qualsiasi argomento senza la necessità di essere all’interno di una partita; TeamSpeak non ha limiti di utilizzo.

TeamSpeak per Android, funzionamento e configurazione

Per usare TeamSpeak, come con IRC, devi connetterti a un server, sia pubbliche che private. L’applicazione predefinita ne ha già una pubblica configurata, ma puoi aggiungere il server privato del tuo clan (se ce l’hai), oltre a configurare l’identità del tuo utente/utenti.

TeamSpeak, il client audio preferito dai giocatori arriva su Android

Il funzionamento è molto semplice: selezioni uno dei server disponibili o che hai registrato nei Preferiti, scegli un canale e chatti. Con questa versione di Android Puoi connetterti solo ai server TeamSpeak che sono versione 3. I server privati ​​avranno bisogno di un utente registrato e sono evidenziati con un lucchetto o giallo. I dipendenti pubblici di solito non hanno alcuna restrizione, anche se se rimani in silenzio per molto tempo, ti licenzieranno automaticamente. Puoi anche provare a creare il tuo canale di chat pubblico o privato, anche se questo dipenderà anche dalla configurazione del server TeamSpeak a cui ti connetti.

Una volta dentro, hai anche alcune possibilità, come disattivare l’audio del canale in modo da non sentire nessuno o metterti in attesa. Per parlare dovrai sempre tenere premuto il pulsante del microfono che compare sullo schermo. Nelle specifiche avvertono che ha anche l’audio attivo quando parli e si spegne quando c’è silenzio, ideale per non saturare il canale con suoni inutili, anche se non ho scoperto come si attivi quell’opzione. Quando qualcuno sta parlando, la sua icona si illumina. E nient’altro, la versione per Android è molto semplice, si spera che la versione finale includa più opzioni, come l’invio di testo.

TeamSpeak, il client audio preferito dai giocatori arriva su Android

TeamSpeak per Android, conclusione

L’applicazione non funziona bene al 100%. ea volte riceverai l’avviso FC (chiusura forzata, attendi), ma è più che sufficiente per vedere quale sarà la versione finale. Se ti dà problemi, è meglio disinstallarlo a mano, attraverso le applicazioni, cancellando tutti i suoi dati, e poi reinstallarlo. L’audio del canale è abbastanza buono (grazie al suo codec), anche se questo dipenderà sicuramente dal microfono delle persone.

Al momento l’applicazione è gratuita, ma sicuramente quando uscirà dalla fase beta finirà per essere a pagamento o con supporto pubblicitario. Uno svantaggio è quello ha bisogno di quasi 8 MB di spazio e ufficialmente non è consentito installarlo nella SD, quindi dovrai fargli spazio. Tuttavia, puoi anche provare Mumble, che è molto utilizzato anche sul computer e ha anche una versione per Android. Nel seguente video, in inglese, puoi vedere come funziona TeamSpeak nella sua versione per computer, così puoi farti un’idea delle sue possibilità.

TeamSpeak, il client audio preferito dai giocatori arriva su Android

Per quelli di voi che non conoscono questo servizio/applicazione, consiglio di iniziare ad usarlo. Per i computer ci sono più alternative, ma TeamSpeak è sempre stato il più potente fin dall’inizio, anche se attualmente rivaleggia con Mumble, che ha versioni più aggiornate su altri sistemi (come OSX). Spero che la versione Android funzioni per te sui tuoi cellulari. Ha funzionato per me su Nexus S, Xperia Arc e Asus Transformer. Inoltre, devi approfittarne ora che è in versione beta ed è gratuito. Se conosci già questo servizio e lo provi sul tuo Android, commenta come è stata la tua esperienza parlando con i tuoi compagni di gioco.

TeamSpeak per Android